News
Luca Paura
Sin da piccolo, la bravura nella nullafacenza lo ha portato ad appassionarsi alla scrittura e ai videogames. In questo modo è riuscito ad entrare in mondi fantastici e straordinari da esplorare, fino a quando non si è buscato una freccia nel ginocchio.

Sin da piccolo, la bravura nella nullafacenza lo ha portato ad appassionarsi alla scrittura e ai videogames. In questo modo è riuscito ad entrare in mondi fantastici e straordinari da esplorare, fino a quando non si è buscato una freccia nel ginocchio.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’annuncio a sorpresa di Xbox Series X, la nuova console di Microsoft precedentemente conosciuta come Scarlett, ecco che come un fulmine a ciel sereno viene annunciato anche Senua’s Saga: Hellblade II, seguito dell’acclamato action-adventure di Ninja Theory che vedrà il ritorno di Senua, questa volta più agguerrita che mai e pronta alla guerra.

Leggi anche:  Microsoft: svelata a sorpresa Xbox Series X ai Game Awards!

L’annuncio è stato fatto durante i The Games Awards 2019 accompagnato da un trailer con in sottofondo una canzone del gruppo death metal Huilung chiamata In Maidjan e a detta di Phil Spencer, che ha presentato il gioco durante l’evento, il trailer è stato fatto con l’engine di gioco per dimostrare la potenza della nuova console e sopratutto le potenzialità del comparto grafico di questo nuovo progetto. Oltre a ciò, il capo degli Xbox Games Studios ha affermato che questo seguito era già nei piani di Ninja Theory ancor prima che la software house inglese fosse acquisita da Microsoft.

Leggi anche:  System Shock - Demo del remake presente ai The Games Awards 2019

Senua’s Saga: Hellblade II è attualmente previsto come esclusiva Xbox Series X e la finestra di lancio dovrebbe essere la stessa della console, ovvero il periodo natalizio 2020, non ci conoscono ancora i piani per un eventuale versione per PC o addirittura Playstation 5. Nel primo capitolo, Hellblade Senua’s Sacrifice vestivamo i panni di Senua, donna vichinga segnata da una malattia mentale che si recava nel regno di Hel, l’oltretomba della mitologia norrena, per convincere quest’ultima a riportare in vita il suo amato, ucciso durante una scorribanda di una tribù rivale.

FONTE: Gamespot

 

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020