GTA Online: Smentita la fine del supporto e nuovo evento in arrivo

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono passati più di tre anni da quando Rockstar ha rilasciato Grand Theft Auto V e da allora la sua componente multiplayer GTA Online, è stata sempre molto popolata, come lo è tutt’oggi.

Il gioco debuttò su Playstation 3 ed Xbox 360 prima di essere rilasciato in seguito su Playstation 4, Xbox OnePC, fermando poi il supporto per le console datate.

Se per qualche motivo stai ancora giocando sulle console ormai superate, hai un mese circa per trasferire il tuo personaggio di GTA Online sulle nuove console, Rockstar Games ha annunciato che dal 6 Marzo prossimo non sarà più possibile eseguire un trasferimento dalle vecchie versioni alle nuove.

Se non hai ancora trasferito i tuoi progressi dalla tua Playstation 3 o Xbox 360 alla Playstation 4, Xbox One o PC, di tempo oramai te ne resta poco poiché questa possibilità svanirà dal prossimo 6 Marzo 2017. Sperimenta la versione definitiva di Grand Theft Auto V, che offre miglioramenti grafici e tecnici per offrirti un nuovo magnifico livello di dettaglio, un editor video per eseguire avanzate riprese nel gioco, e i massivi aggiornamenti di GTA Online, con accesso a tutti gli ultimi veicoli e gli extra giunti con i continui aggiornamenti gratuiti”.

060753

Rockstar ha inoltre annunciato un nuovo evento speciale in GTA Online che offrirà sconti in-game e bonus all’esperienza. L’evento sta già avendo luogo dal 31 Gennaio e continuerà fino al 13 Febbraio. Inoltre la stessa casa, ha smentito un recente rumor da parte di un noto insider, il quale sosteneva che il supporto Online di GTA V sarebbe stato presto abbandonato.

Ricordiamo che Grand Theft Auto 5 è disponibile su Playstation 4, Xbox One e PC.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020