GTA 6: uscita tra il 2020 e il 2021 e sarà ambientato in Florida

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

E’ passato poco più di un mese dalla conferma dell’arrivo di Red Dead Redemption 2 su PC, ma ora tutti i fan di Rockstar sono attenti alle news su GTA 6. Il nuovo capitolo della serie non si presta a concedere delle notizie ufficiali, i rumor però ora si stanno rincorrendo di giorno in giorno.  E oggi abbiamo nuove informazioni. Sull’argomento è intervenuto nientedimeno che Steven Ogg, il doppiatore di Trevor. Nel corso del Brasil Game Show ha affermato infatti che il titolo è in sviluppo e che la data di uscita è “più vicina” di quanto si pensi. Potrebbe essere invece addirittura il 2020 l’anno di uscita. Una delle frasi dell’attore ha destato molte perplessità “Sono necessari 7-8 anni per fare un gioco, fate voi i conti”.

Leggi anche:  Playstation Now: Sony illustra i suoi piani per il miglioramento del servizio in abbonamento

Ovviamente non ci è chiaro se scherzasse, d’altronde può darsi che era soltanto una sua opinione e che il gioco ancora sia in una fase embrionale. Inoltre però le indiscrezioni non finiscono qui, sembra infatti che Rockstarnstia inviando degli scout dall’azienda per poter visitare alcune zone della Florida. Il compito sarebbe quello di scattare delle foto e raccogliere informazioni. Quindi sembra che il prossimo titolo possa essere davvero ambientato in Florida.  Proprio in Florida in realtà è ambientato uno dei titoli più apprezzati della serie. Vice City infatti è ambientato in questo stato, ed è molto probabile che torneremo nella “città del vizio”. Ancora non abbiamo nessuna conferma al riguardo, nessuno ancora dell’azienda si è pronunciato sul prossimo progetto, per ora prendiamo queste notizie come rumor.

Leggi anche:  Project L: in sviluppo il nuovo picchiaduro di Riot Games

Anzi andando ancora più cauti potremmo prendere tutto questo come una speculazione. D’altronde una software house come Rockstar movimenta il mercato all’uscita di un titolo come GTA 6. Quindi mettiamoci comodi e aspettiamo che qualcuno ci dia delle informazioni sicure. E intanto magari possiamo ingannare il tempo cavalcando nel far west.

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare Red Dead Redemption 2 , potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020

The Witcher 3 Wild Hunt, arriva PS5 e Series X è ufficiale

Giuseppe Licciardi4 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, ecco la data e il reveal trailer

Giuseppe Licciardi27 Agosto 2020