Google Stadia: raddoppiata ufficialmente la line-up di lancio

News
Avatar
Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente
@https://twitter.com/AleLazyCampo

Freelance Journalist | Digital Marketing Specialist | Faccio cose, vedo gente

Tempo di lettura: 2 minuti

Mancano pochissime ore al lancio di Google Stadia, il nuovo servizio di cloud gaming di Big G, debutto che non sarà esente da critiche a causa della linea molto conservativa e, possiamo dire, a basso rischio tenuta dall’azienda, che ha ribadito più volte come la maggior parte delle funzionalità e dei giochi promessi dal servizio non saranno pronti.


Tuttavia non mancano le sorprese, quelle belle e gradite dagli utenti: è stata infatti rinnovata la line up di giochi disponibili al day one, che è stata di fatto raddoppiata. 22 i giochi che saranno disponibili da subito, una cifra piccola ma di tutto rispetto se paragonata all’elenco di titoli disponibile trapelato appena una settimana fa.
Di seguito l’elenco completo e definitivo, reso noto via Twitter da Geoff Keighley:

Assassin’s Creed Odyssey, Attack on Titan: Final Battle 2, Destiny 2: The Collection (available in Stadia Pro), Farming Simulator 2019, Final Fantasy XV, Football Manager 2020, Grid 2019, Gylt, Just Dance 2020, Kine, Metro Exodus, Mortal Kombat 11, NBA 2K20, Rage 2, Rise of the Tomb Raider, Red Dead Redemption 2, Samurai Shodown (available in Stadia Pro), Shadow of the Tomb Raider, Thumper, Tomb Raider 2013, Trials Rising, Wolfenstein: Youngblood.

Inoltre, Tom Clancy’s Ghost Recon Breakpoint, titolo precedentemente programmato per il 2020, arriverà ora entro la fine del 2019; Doom: Eternal, Watch Dogs: Legion, Gods & Monsters e Cyberpunk 2077 sono ora tutti ufficialmente confermati per la versione di Stadia nel 2020.

Leggi anche:  DOOM Eternal: rimandata la data d'uscita a Marzo 2020

La disponibilità di molti di questi titoli non era prevista prima del 2020, ma il capo dello Stadia Phil Harrison ha spiegato il perché di questa inversione di rotta: “Sì, forse siamo stati un po’ conservativi nelle nostre pubblicazioni della scorsa settimana e (più importante) i nostri partner hanno fatto uno straordianrio lavoro sciogliendo gli ultimi nodi tramite i test”.

Tramite il proprio blog, nella sezione dedicata a Stadia, Google ha anche annunciato ulteriori giochi che saranno disponibili entro la fine dell’anno e fino al 2020.

Fonte: The Verge

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020