God of War – Appare, a Los Angeles, un gigantesco cartellone pubblicitario

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 1 minuto

L’aria di E3 2017 si respira a pieni polmoni e se ciò non dovesse bastare a rendervelo noto, lasciate che anche i grattacieli di Los Angeles ve lo mostrino ancora di più. Ecco allora che questi grandi palazzi ci propongono un cartellone gigante, che riporta uno dei titoli più attesi per questa conferenza: parliamo infatti del nuovo God of War, attualmente in sviluppo presso gli studi di Santa Monica.

God of War

Nonostante il nuovo episodio della serie non preveda ancora una finestra di lancio, sul sito di Spielegrotte, retailer tedesco, è comparsa la Collector’s Edition del gioco. Tale collector riporterebbe una data di uscita indicativa che sarebbe fissata per il 15 Gennaio 2018.

Noi di Nerdplanet, a questo punto, diamo per scontato che il nuovo capitolo sia presente alla conferenza E3 di Sony, ricordandovi che è prevista alle 3.00 del mattino del 13 Giugno, fuso orario italiano.

Il gioco è atteso come esclusiva Playstation per tutte le piattaforme Playstation 4 e Playstation 4 Pro.

Altri articoli in News

7th Sector è in arrivo su PS4, Xbox One e Nintendo Switch il 5 febbraio

Andrea Daniele22 Gennaio 2020

PlayStation 5, Sony potrebbe lanciare una nuova IP horror in esclusiva al lancio

Fabrizio Giardina22 Gennaio 2020
cartoomics

Cartoomics 2020: tante novità per l’edizione di quest’anno

Giuseppe Licciardi22 Gennaio 2020
project mara

Project Mara: Ninja Theory annuncia un nuovo titolo per PC e Xbox

Giuseppe Licciardi22 Gennaio 2020
resident evil 3

Resident Evil 3: la stupenda Collector Edition è ora prenotabile

Giuseppe Licciardi22 Gennaio 2020
a plague tale

A Plague Tale: Innocence aggiunto al catalogo di Xbox Game Pass

Luca Paura22 Gennaio 2020