News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Tempo di lettura: 2 minuti

God Eater 3 era già stato precedentemente annunciato per il mercato giapponese e poi anche per quello americano mentre quello europeo sembrava essere stato ignorato. Bandai Namco Entertainment invece arriva a confermare che il titolo arriverà anche in Europa.

Insieme a questa conferma veniamo a scoprire nuovi dettagli sul titolo sviluppato da Shift (team che attualmente si sta occupando i parallelo dei lavori sul nuovo Code Vein).

Gli eventi di God Eater 3 saranno ambientati dopo God Eater 2: Rage Burst.

Il gioco si svolgerà in parte nei quartieri generali della Fenrir e c’è da specificare che questo è stato distrutto a seguito degli eventi del secondo capitolo. Il mondo, di per se, apparirà diverso rispetto agli episodi precedenti, così come la “posizione” dei God Eater, essendo vista diversamente. Le varie aree di gioco saranno molto estese e liberamente esplorabili dal giocatore e presenteranno diverse aree elevate da usare strategicamente. Sono state inoltre confermate nuove God Arcs e nuovi nemici.

In God Eater 3 infatti, alcuni nemici si comporteranno diversamente dai soliti Aragami e avranno abilità particolari che permetteranno loro di divorare il giocatore.

Gli sviluppatori tengono a sottolineare come il team abbia ascoltato con attenzione i vari feedback, anche quelli giunti dall’estero, e inoltre hanno dichiarato di voler far tornare il gioco alle sue origini, in certi aspetti. Si vorrebbe puntare ancora una volta a un sistema di combattimento frenetico e velocizzato. Lo staff si sta inoltre impegnando duramente per rendere la modalità multiplayer più accessibile e divertente per i tempi odierni.

Attualmente il gioco si trova al 30% dello sviluppo. God Eater 3 arriverà nel 2018. Al momento i lavori procedono per una versione PC ma arriverà anche su console.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020