Ghost Recon Breakpoint, microtransazioni esagerate secondo alcuni utenti

News
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Ghost Recon Breakpoint non è ancora ufficialmente disponibile, ma sta già causando un bel clamore nella comunità. Il sistema di monetizzazione del titolo è l’argomento che sta facendo discutere, con un giocatore che ha acquistato la Ultimate Edition e che ha deciso di dare un’occhiata al sistema di microtransazioni del gioco condividendo le sue scoperte con altri giocatori.

Una delle prime cose che i giocatori tendono a fare in una nuova partita è fare un tour attraverso tutti i menu e le opzioni, con il negozio in-game che rappresenta una delle tappe obbligatorie. Le prime impressioni non sono esattamente favorevoli nei confronti di Ubisoft, per non dire altro, a giudicare dalla testimonianza di un utente Reddit.

Leggi anche:  Darksiders II Deathinitive Edition Recensione, la morte torna su Switch

L’utente u / Blinkk8704 ha indagato sulla Ultimate Edition di Ghost Recon Breakpoint e le sue scoperte stanno causando non pochi disordini in rete. Secondo il suo rapporto, la maggior parte degli oggetti cosmetici può essere acquistata solo con le monete Ghost, la valuta premium del gioco. Mentre è possibile guadagnare crediti Skell giocando, la selezione di oggetti che puoi acquistare con questi è molto limitata. Al contrario, le monete premium ti daranno schemi e accessori per armi, booster, veicoli, risparmiatori di tempo, figure ed equipaggiamenti.

u / Blinkk8704 ha deciso di fare un po’ di calcoli e le sue conclusioni indicano anche microtransazioni troppo costose in Ghost Recon Breakpoint. L’utente cita in particolar modo una skin che costa la bellezza di 10 dollari ed aggiunge inoltre che un singolo oggetto cosmetico costa in media 6 dollari.

Molti giocatori non hanno preso bene queste notizie, etichettando Ghost Recon Breakpoint come un gioco con tutte le caratteristiche di un free to play carico di microtransazioni o, peggio, definendolo come un disastro annunciato al day one. Altri utenti temono che il gioco potrebbe rivelarsi come una sorta di Anthem 2.0 se Ubisoft non fa nulla al riguardo.

Per concludere, alcuni giocatori rimasti delusi dal sistema di monetizzazione di Ghost Recon Breakpoint hanno dichiarato di aver annullato il loro preordine.

NerdPlanet consiglia...
Se queste notizie non vi hanno scoraggiato, preordinate Ghost Recon Breakpoint in sconto cliccando qui.

Altri articoli in News

need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020