News
Avatar
Avido consumatore di strategici, sparatutto, action RPG e JRPG. Non disdegna bocconi di altri generi ma non sopporta molto gli open world ed è incapace nei giochi di guida. Giochi preferiti: Persona 5 e Bloodborne.

Avido consumatore di strategici, sparatutto, action RPG e JRPG. Non disdegna bocconi di altri generi ma non sopporta molto gli open world ed è incapace nei giochi di guida. Giochi preferiti: Persona 5 e Bloodborne.

Tempo di lettura: 3 minuti

Il gameplay di Ghost Of Tsushima è stato mostrato per la prima volta alla conferenza Sony. Il gioco di Sucker Punch ad ambientazione feudale giapponese si strutturerà come uno stealth action open world. Nel reveal di stanotte abbiamo visto come la progressione sarà strutturata in giorni. All’inizio infatti si può vedere che siamo nel nono giorno dall’invasione mongola. 

Il protagonista si aggira per un campo di battaglia sopra ad una collina immersa in un campo di spighe e dopo un po’ parte con il proprio cavallo alla volta di un tempio. L’atmosfera è fantastica e capiamo come il cavallo sia importante per spostarsi da un punto all’altro del mondo di gioco. 

Mentre attraversa un bosco lungo il percorso per il tempio il protagonista incontra i primi nemici, alcuni soldati mongoli che stanno massacrando dei civili. Qui abbiamo il primo assaggio del sistema di combattimento del titolo. Gli scontri sono veloci e i colpi pesanti e brutali. Un gioco che appare molto action per quanto riguarda gli scontri all’arma bianca con una forte componente di timing per quanto riguarda contrattacchi e parate. Ci è parso di vedere anche tecniche molto potenti che sembrano finishing moves.

A questo punto veniamo introdotti ad un nuovo personaggio, una guerriera che ha perso la proprio famiglia. I due si avviano verso il tempio dove il protagonista cerca un monaco. Veniamo qui introdotti alla fase stealth di Ghost Of Tsushima. Potremo eseguire uccisioni istantanee mentre saremo nascosti dai nemici ed è stata rivelata la presenza di un rampino per sfruttare la verticalità degli edifici.

Una volta sterminati i nemici dentro al tempio e salvato il monaco la guerriera rivela che il monaco è responsabile per la morte della sua famiglia e cerca per questo di ucciderlo. Il protagonista però la pensa diversamente e crede che se il monaco morirà i mongoli vinceranno. Dopo averlo fatto fuggire cerca di dissuadere la donna dai propri intenti omicidi ma non c’è nulla da fare.

Lo scontro a fianco al tempio è magnifico. A partire dalla palette cromatica votata al rosso che crea un’atmosfera magica. Le foglie creano un tappeto cremisi sopra cui i 2 si scambiano colpi col le proprie katane in quella che appare una mini boss fight. Dopo averla disarmata il samurai fa capire alla donna che più il popolo di Tsushima più i mongoli avranno possibilità di vincere. A questo punto la guerriera si persuade e decide di unirsi al protagonista.Il trailer si chiude quindi con l’arrivo di numerosi soldati mongolo e i due che li caricano a testa bassa con entrambe le spade sguainate.

Questa prima occhiata più da vicino a Ghost Of Tsushima ha chiarito molti dubbi in merito al titolo e alla sua natura e ha certamente creato ancora più aspettative per il titolo che però si trova ancora sprovvisto di data di lancio.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020