Fortnite straccia PUBG nel mercato mobile

News
Salvo Privitera
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da quando il genere Battle Royale è diventato popolare, nel mercato e fra i giocatori si sono creati due schieramenti opposti, chi sta dalla parte di Fortnite, famossissimo Free-To-Play della Epic Games che ha stracciato numerosi record, e chi sta dalla parte di PUBG, uscito prima del suo rivale, con più di 30 milioni di copie vendute, ha praticamente dato il via alla diffusione del genere.

Oltre alle console, l’attuale sfida si è spostata anche sul mercato mobile, che ha però incoronato un solo e unico vincitore: Fortnite. 

Secondo le analisi condotte da Sensor Tower e riportate sul sito DoteSports, andando ad analizzare le entrate che entrambi i giochi hanno fatto durante la prima settimana di lancio su dispositivi iOS, ad esclusione del mercato cinese, Fortnite ha praticamente monopolizzato il mercato, con il quintuplo dei ricavati di PUBG.

Fortnite infatti ha ricavato ben $3,7 milioni e PUBG $700.000. Chiaramente non sono per niente spiccioli, sopratutto durante una sola settimana, ma il gap fra i due è evidente.

Ma il report di Sensor Tower ha provato a cercare una risposta al perché di così tanto successo, secondo quest’ultimo infatti, gli acquisti su Fortnite possono essere trasferiti anche sulle altre piattaforme, quindi puoi giocare con lo stesso personaggio ovunque, mentre PlayerUnknown’s Battlegrounds non ha ancora questa funzione.

Un altro dato che ha dell’incredibile è che i $3,7 milioni sono arrivati da una base installata di 3,7 milioni di utenti, ciò vuol dire che almeno ogni persona che ha scaricato il gioco ha speso almeno 1$.
Però a PUBG spetta una menzione onorevole, a livello di basi installate, quest’ultimo ne ha di più.

Quindi PUBG è ancora il più numeroso, mentre Fortnite è il più remunerativo.
Qual è la cosa migliore? Questo spetta a voi a dirlo!

Altri articoli in News

rainbow six

Rainbow Six Siege: Ubisoft svela le modifiche al sistema esport

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020

Rainbow Six Siege uscirà su PS5 e Xbox Series X al lancio

Luca Paura17 Febbraio 2020

Quantic Dream diventa uno studio totalmente indipendente

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020
Control

Control: il titolo potrebbe arrivare sulle console di prossima generazione

Giuseppe Licciardi16 Febbraio 2020
Final Fantasy

Final Fantasy 7 Remake: Square pubblica l’intro del gioco

Giuseppe Licciardi16 Febbraio 2020
devil may cry

Devil May Cry 5: voiceactor di V avrebbe leakato il nuovo titolo CapcomVS

Giuseppe Licciardi16 Febbraio 2020