Fortnite: Il gioco avrebbe fatturato circa 203 Milioni di dollari durante Maggio

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche se il 2018 si è concluso da un bel pezzo, sicuramente “l’eredità” lasciata da quell’annata non riesce ancora a trovare una fine. Come ben saprete ormai, lo scorso anno è stato fortemente caratterizzato dalla corrente dei Battle Royale. Sicuramente a spiccare più del dovuto è stata l’opera creata dai Epic Games, che è riuscita a fare scalpore tra giovani ed adulti. Tutt’oggi, la “gallina dalle uova d’oro” della compagnia americana sembra non volersi fermare quando si va a parlare di guadagni, riuscendo persino in questi mesi a triturare somme di guadagno esagerate.

Sappiamo già che il principale guadagno di Fortnite rientra dalle varie microtransazioni. Ma a quanto sembrerebbe esse producono una somma di denaro a dir poco impressionante, essendo che durante il mese di Maggio, il gioco a dato vita a guadagni superiori a 200 milioni di dollari. Questi dati sono stati confermati dal noto sito SuperData che avrebbe decretato i guadagni di Fortnite superiori a qualsiasi competitor come FIFA 19, Mortal Kombat 11 e League of Legends.

La cosa più “impressionante” risiede nel fatto che questi guadagni sono stati fatti praticamente senza il bisogno di un evento speciale o una nuova stagione, dando vita a guadagni esagerati basati sul “nulla cosmico”. Sicuramente su Epic Games si può dire di tutto, ma che la compagnia non sappia muoversi a livello commerciale è sicuramente sbagliato. Fateci sapere cosa ne pensate voi di queste cifre di Epic, come sempre, nella sezione dei commenti del sito!

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Playstation Now: Sony illustra i suoi piani per il miglioramento del servizio in abbonamento

Giuseppe Licciardi16 Ottobre 2019

Apex Legends, presto disponibile un corposa modalità allenamento

Fabrizio Giardina16 Ottobre 2019

PlayStation, Sony deposita il brevetto per un nuovo controller

Fabrizio Giardina16 Ottobre 2019

Control, resa finalmente disponibile la modalità foto

Fabrizio Giardina16 Ottobre 2019

Project A: Riot Games annuncia il suo sparatutto, ecco i dettagli

Giuseppe Licciardi16 Ottobre 2019

Project L: in sviluppo il nuovo picchiaduro di Riot Games

Giuseppe Licciardi16 Ottobre 2019