News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Tempo di lettura: 1 minuto

Per rompere il silenzio riguardo a Raiders of The Broken Planet, nuovo titolo degli stessi sviluppatori di Castlevania: Lords of Shadow, Mercury Steam ha approfittato del Gamelab Barcelona 2016.

Il team avrebbe mostrato un video di gameplay, all’interno del quale vengono svelate alcune caratteristiche di quello che sarà uno sparatutto in terza persona, ispirato a Gears of War.

Enric Alvarez, chief game designer dello studio, ha parlato dell’importanza che la parte narrativa avrà nel gioco: i personaggi avranno dei conflitti personali che dovranno risolvere. Il titolo, ispirato al film western “I Magnifici Sette” di John Sturges, sarà basato su una campagna giocabile in singolo o in cooperativa, divisa in episodi che verranno lanciati singolarmente e a poco prezzo.

Mercury Steam, con questa scelta di distribuzione, spera di non aver bisogno di un grande publisher per poter raggiungere il pubblico.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020