Final Fantasy VII Remake avrà tante novità, la parte 2 è già in sviluppo

News
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Square Enix ha deciso di iniziare la settimana in bellezza diffondendo nuovi screenshot e dettagli di Final Fantasy VII Remake. La maggior parte delle nuove informazioni arriva direttamente da un post sul blog di Square Enix, con interventi provenienti dalle menti creative chiave che lavorano al remake. Ogni sviluppatore ha qualcosa da dire su ciò che sta contribuendo al progetto e alcuni di loro rivelano alcune curiosità interessanti.

In particolare, il director di Final Fantasy VII Remake, Tetsuya Nomura, rivela che la sua squadra ha già iniziato a lavorare sul secondo capitolo della storia (il remake verrà rilasciato episodicamente):

“Abbiamo già iniziato a lavorare anche su quello successivo, ma sono sicuro che giocare a questo titolo amplierà le tue aspettative proprio come il mondo che si estende oltre Midgar.”

Arriva anche la conferma che, mentre non ci sono nuovi personaggi principali nel nuovo FF7, aggiungeranno nuovi NPC e boss al gioco:

“Per quanto riguarda i nuovi personaggi, il loro numero ha finito per crescere considerevolmente nel processo di creazione di una ricca rappresentazione di Midgar. Quando pensi al boss finale di Midgar, probabilmente pensi al MOTORE, ma in questo gioco appariranno nuovi boss che aumenteranno ulteriormente l’eccitazione della storia.”

Oh, e sì, il codirettore Motomu Toriyama ribadisce che il famigerato Honey Bee Inn tornerà, anche se ora è stato reinventato come un “pantheon dell’intrattenimento”. Certamente sembra che il vecchio Honey Bee sia stato un po’ sanificato:

Quando abbiamo rifatto l’ Honey Bee Inn al Wall Market, lo abbiamo rianimato come un pantheon di intrattenimento, cosa che all’epoca non poteva essere realizzata. Qui, assisterete alla scena che molti di voi vogliono vedere da sempre, dove Cloud si maschera. Divertitevi.

Leggi anche:  Google Stadia, risoluzione e prestazioni dipendono dagli sviluppatori

Nel frattempo, un post sul blog di PlayStation rivela alcuni nuovi dettagli sul remake di FF7. Il gioco ti permetterà di modificare le armi aggiungendo buff e abilità usando Materia in un sistema simile a quello visto in Final Fantasy IX:

Ogni arma ha le sue abilità uniche che migliorano dopo un frequente utilizzo. Quando il livello di competenza di un’abilità raggiunge il massimo, quell’abilità viene appresa dal possessore e può essere usata quando si maneggia un’arma. Diverse opzioni di modifica consentono di migliorare lo stato del possessore o aumentare il numero di slot Materia disponibili.

Final Fantasy VII Remake uscirà finalmente su PS4 il 3 marzo 2020.

NerdPlanet consiglia...
Acquista la Deluxe Edition di FFVII Remake cliccando QUI.

Altri articoli in News

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020

The Witcher 3 Wild Hunt, arriva PS5 e Series X è ufficiale

Giuseppe Licciardi4 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, ecco la data e il reveal trailer

Giuseppe Licciardi27 Agosto 2020