Final Fantasy 7 Remake: mostrati nuove concept art anche in-game

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Vediamo come in questo Final Fantasy 7 Remake la penna degli artisti, passa al digitale per regalarci emozioni uniche. Le sensazioni che avremo nella nuova incarnazione saranno le stesse che abbiamo avuto durante il capitolo originale? O saranno amplificate? Il team di sviluppo sta impiegando molte delle sue energie per pubblicizzare il titolo, mostrando alcune delle aree più iconiche. Il remake del settimo capitolo della serie, è uno dei giochi più attesi del prossimo anno, e anche se alcuni fan sono molto scettici sulla riuscita del titolo, il team di sviluppo è sicuro del suo lavoro. Nella giornata di oggi infatti, l’account twitter ufficiale del titolo, ha rilasciato alcuni tweet dove si possono notare alcuni concept di gioco.

Leggi anche:  Pokemon Go: tutte le informazioni sul Fest di Yokohama

I concept come potete vedere sono davvero sbalorditivi, e possiamo dare uno sguardo a Midgar 8 sotto un’altra luce. Anche se il team dietro a Final Fantasy 7 Remake, vuole cercare di innovare rispetto all’originale, tutto ciò consente di inserire delle citazioni al titolo originale. Tutto questo sarà sicuramente a favore dei fan più “accaniti” del titolo, a cui farà sicuramente piacere ritrovare luoghi visitati anni prima, totalmente immutati. Vi ricordiamo che il titolo secondo Square, sarà diviso in capitoli, ma ancora non se ne conosce il numero. Questo è molto probabilmente uno strascico da una direzione che non aveva ben saldo il progetto nella sua totalità.

Non poche infatti, se ricordate, sono state le critiche che i fan hanno rivolto a Square, per la divisione in capitoli del titolo. Nell’ultimo E3 infatti, Square ha cercato di riparare ai danni fatti, dicendo che ogni “capitolo” sarà un titolo a se, e racconterà una parte della storia. Ma ovviamente i dubbi rimangono ancora, e le domande da porci sono ancora tante. Partendo, ad esempio, dal sistema di combattimento e di progressione del personaggio. Ogni volta che inizieremo un capitoli saremo costretti a ripartire da zero? Le risposte le avremo sicuramente con il tempo. Al momento non ci resta che aspettare il 3 Marzo per giocare al titolo.

NerdPlanet consiglia...
Se volete prenotare il titolo, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020