Final Fantasy 7 Remake: arrivano nuovi screenshots e la box art ufficiale

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo tanta attesa è arrivato il momento che tutti stavamo aspettando, oggi Square Enix ha finalmente deciso di fare l’unveil della box art ufficiale di Final Fantasy 7 Remake. D’altronde è questo il momento che tutti gli amanti delle art aspettano. Per capire cosa ci ritroveremo tra le mani all’uscita del titolo. E anche questa volta comunque, la casa giapponese vuole giocare con i nostri sentimenti da nostalgici. La box art del remake infatti, rende omaggio a quella originale del titolo PSX. Infatti abbiamo come protagonista il nostro Cloud che impugna la sua Buster Sword, pronto ad affrontare la Shinra Corporation.

Leggi anche:  Gillette Bomber Cup: tre giornate di appuntamenti alla Milan Games Week

Se fate molta attenzione inoltre, potete notare anche due sfere materia colorate sulla spada. Gli elementi materia non sono altro che delle sfere magiche con cui infondere le nostre armi per poter sferrare degli attacchi magici durante il combattimento. E non è finita qui, infatti Square ha deciso di rilasciare nuovi screenshots del titolo. Le nuove immagini hanno come protagonisti i nostri amati Barrett, Tifa e Cloud. Inoltre dopo l’annuncio al TGS della Classic Mode, ci sarà occasione di ammirare la spettacolarità delle magie anche in combattimento. Per chi infatti non avesse seguito il Tokyo Game Show, durante un trailer è stata annunciata questa modalità classica.

Leggi anche:  Dragon Ball Z: Kakarot, screenshot mostrano nuovi nemici

Questa tipologia di modalità permetterà ai fan di vecchia data, di poter concentrarsi di più sull’aspetto ruolistico del titolo. Infatti la barra ATB, si ricaricherà automaticamente e noi dovremo solo scegliere le tecniche da usare. Sicuramente è un ottima mossa questa di Square. In questo modo permette anche ai fan che non amano il sistema action di rigiocare al titolo, come i vecchi tempi. Detto questo, non ci resta che aspettare l’uscita del titolo, per immergerci di nuovo nelle atmosfere di uno dei titoli che ha segnato questa industria.

NerdPlanet consiglia...
Se volete preordinare la vostra copia di Final Fantasy 7 Remake, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Call of Duty Modern Warfare: tanti nuovi contenuti nella nuova patch!

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

Pokémon: i mostriciattoli tascabili arrivano in Università

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

FIFA 20: in arriva la Copa Libertadores da Marzo 2020

Giuseppe Licciardi22 Novembre 2019

Epic Games Store – Bad North disponibile gratuitamente sulla piattaforma

Luca Paura22 Novembre 2019

Death Stranding su PS1? Ecco come sarebbe, più o meno, il risultato

Fabrizio Giardina21 Novembre 2019

Borderlands 3 diventa free to play per qualche giorno, non per tutti però

Fabrizio Giardina21 Novembre 2019