FIFA 20: la companion app per il titolo ancora non ha una data

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nella giornata di ieri EA, ha rilasciato la Web App di FIFA 20, che permette di gestire tutta la parte di Ultimate Team in completa tranquillità anche quando non si gioca su console. Nello stesso momento ala stessa Electronic Arts, ha annunciato che verrà rilasciata anche la versione mobile dell’app. Dovrebbe essere in realtà una nuova versione di quella utilizzata per FIFA 19. Al momento infatti l’applicazione non risulta aggiornata, e quindi molto probabilmente verrà pubblicato un nuovo update, nella giornata di oggi. E’ molto probabile che venga fatto tra le 16:00 e le 19:00. Questo perché nello stesso frangente si sbloccherà FIFA 20 per gli utenti di Origin Access.

Leggi anche:  eFootball PES 2020: da oggi disponibile il nuovo titolo calcistico Konami

Vi ricordiamo che per tutti i possessori della vecchia app, vi basterà aggiornare andando nello store delle applicazioni. L’applicazione è disponibile per iOS e Android. Per tutti gli interessati, vi consigliamo l’utilizzo dell’applicazione per ricevere dei contenuti extra da utilizzare nel titolo, come ad esempio pacchetti FUT extra e crediti. Che sarà poi possibile spendere all’interno del titolo. Ricordiamo a tutti gli abbonati di Origin access, che da oggi è possibile scaricare il titolo, gratuitamente e giocarlo per 10 ore.

Leggi anche:  Project Resistance, i fan di Resident Evil non sono contenti

Mentre per chi ha acquistato il titolo in versione Champions o Ultimate, potrà giocare senza limitazioni a partire dal 24 Settembre. Invece per tutti gli altri, FIFA 20 sarà disponibile per PS4, PC, Xbox One e Switch dal 27 Settembre. Quest’anno sarà molto importante per FIFA 20 fare bene sul mercato, non solo perchè la controparte di Konami è più agguerrita che mai, ma anche per le condizioni in cui verte l’azienda stessa. EA ha bisogno di un riassetto interno, sopratutto dopo lo sconquasso che sta accadendo con Anthem. Noi speriamo che il titolo faccia bene, come ogni anno, e speriamo che l’azienda lo supporti come è giusto che sia. Voi quest’anno prenderete FIFA o PES?

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquisatre FIFA 20, potete farlo cliccando qui
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Bioware conferma l’arrivo di un nuovo capitolo di Mass Effect

Luca Paura17 Ottobre 2019

Twitch banna l’ennesima streamer a causa di “abbigliamento provocante”

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019

Legends of Runeterra: aperte le pre-iscrizioni al gioco di carte Riot Games

Giuseppe Licciardi17 Ottobre 2019

Mortal Kombat 11: evento a tema Halloween disponibile dal 25 Ottobre

Giuseppe Licciardi17 Ottobre 2019

PlayStation Store, disponibili gli sconti di Halloween

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019

The Outer Worlds, date un’occhiata ai primi venti minuti di gioco

Fabrizio Giardina17 Ottobre 2019