FIFA 20, pasticcio col volto di Frank Ribery e il giocatore ironizza

News
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

 

Ci sono molte star del calcio riprodotte egregiamente in FIFA 20. Le versioni virtuali di campioni del calibro di Paul Pogba, Kevin De Bruyne ed Eden Hazard sono quasi foto-realistiche.

5
Il vero Franck Ribéry.

Franck Ribéry, però, non è stato così fortunato.

La stella del calcio francese, che dopo aver militato per anni nel Bayern Monaco è approdato in Serie A con la maglia della Fiorentina, ha avuto una brutta sorpresa giocando a FIFA 20 insieme ai suoi figli. Il fuoriclasse ha tristemente scoperto che il suo volto nel gioco è ben lontano dalla benché minima parvenza di credibilità.

Sfogandosi su Twitter, Ribéry ha sottolineato la discrepanza, citando EA Sports nel tweet. 12.6K retweet e 60.7K mi piace nel giro di qualche ora, possiamo affermare che il calciatore ha fatto centro.

Se pensate si tratti di un semplice screenshot riuscito male, avviate voi stessi FIFA 20 e scoprirete che EA ha toppato clamorosamente. Da qualsiasi angolazione lo si guardi, il viso di Ribéry in FIFA 20 non assomiglia per niente alla controparte reale.

Leggi anche:  Twitch banna l'ennesima streamer a causa di "abbigliamento provocante"

La vicenda è abbastanza insolita. D’altronde, Franck Ribéry ha uno dei volti più distintivi del calcio mondiale. Tragicamente, Ribery ha subito una grave ferita alla testa in seguito ad un incidente d’auto all’età di due anni. È stato portato di corsa in ospedale e sono stati necessari ben 100 punti per rimettere a posto il suo volto. (In varie interviste ha detto che le cicatrici gli hanno dato “carattere” e “forza” per tutta la sua carriera nel calcio.) Quindi vederlo totalmente diverso in FIFA 20 è abbastanza inopportuno.

Ovviamente, Konami non ha impiegato molto a capire che il tweet di Ribéry sarebbe diventato virale. L’azienda nipponica si è così affrettata nel mostrare quanto sia ben fatto in PES 2020. Effettivamente, non c’è paragone.

Quindi eccoci qui, con un Ribery abominevole in FIFA 20 ed uno impeccabile in PES 2020. EA Sports sistemerà la sua faccia in un futuro aggiornamento? Dopo questa umiliazione pubblica, è decisamente probabile.

NerdPlanet consiglia...
Dopo questo scandalo avete deciso di passare a PES? Cliccate qui.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020