Fallout 76 – I server crashano dopo il lancio contemporaneo di 3 bombe atomiche!

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Ormai siamo tutti consapevoli del fatto che Fallout 76 non sta passando il miglior periodo della sua vita.  Il recente capitolo dedicato alla saga, è riuscito ad avere uno dei lanci più disastrosi della storia di Bethesda (a livello di critica) ricevendo martellate pesanti sia dalla stampa specializzata, ma soprattutto dai fan. Lo stadio attuale del gioco è molto drammatico, rendendo l’esperienza generale molto deludente e rotta. Infatti l’immensità di errori e bug presenti nel gioco, ci fa capire a tratti che, forse non era questo il momento giusto per rilasciare il gioco.

Ma a quanto sembrerebbe, il gioco non riesce proprio ad avere 5 minuti di tranquillità ed ogni giorno, arriva sempre un problema nuovo. Di recente però, ci siamo imbattuti (grazie al magico mondo dell’internet) in uno degli errori più ilari di sempre (forse). Per chi non lo sapesse, Fallout 76 offre per la prima volta un’esperienza totalmente online ai propri giocatori. Infatti il mondo di gioco è condiviso solo ed esclusivamente da utenti umani, senza la presenza di NPC. Il tutto quindi, viene rinchiuso in dei server che cercano di garantire un’esperienza ottimale per i giocatori. Questo porta ad una condivisione dei server fra i giocatori come succede spesso nelle esperienze online.

Ma  cosa succederebbe se, per colpa di un’azione contemporanea di più giocatori, i server smetterebbero di funzionare? A quanto pare, 2 giocatori sono venuti a scoprirlo, dopo che i server gli hanno ‘’abbandonati’’ come conseguenza per il lancio contemporaneo di 3 missili nucleari. Stando alla storia dei due giocatori in questione, i server di Fallout 76 sono collassati dopo la decisione di entrambi, di lanciare 3 testate nucleari nella stessa zona della mappa. Una volta avviata l’azione, i server sono praticamente implosi sbattendo fuori i due.

Tuttavia, la garanzia che il tutto sia avvenuto grazie alle Nuke, non è al 100% essendo che si poteva trattare di un semplice errore dei server. Non ci sono stati comunicati rilasciati da Bethesda su nessuno di questi problemi ed non sappiamo se effettivamente l’azione sopra citata, potrebbe compromettere i server. Ma se avete degli amici che ci giocano a Fallout 76, potreste provare voi stessi questa teoria e vedere se effettivamente, i server crashano.

Altri articoli in News

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020