Fallout 76 – I giocatori che avevano ordinato la Collector Edition riceveranno le tanto attese borse

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Sicuramente lo scorso 2018 è stato ricco di titoli ottimi, ma, per ogni singola perla, ci siamo imbattuti anche una marea di spazzatura commerciale. Tra i titoli più deludenti dell’ultima annata ludica, Fallout 76 potrebbe prendere decisamente il primissimo posto.

Bethesda, con questo progetto, è riuscita a floppare svariate volte, rendendo questo titolo, uno dei più odiati da tutti i media (ludici e non). Non solo, la qualità effettiva del titolo risultava (a primo impatto) a dir poco scabrosa, ma anche certe tattiche di marketing hanno saputo affossare ancora di più il nome di questa saga.

Per chi se lo fosse dimenticato, durante l’uscita del gioco, fu resa disponibile anche un’edizione da collezione di Fallout 76. Tuttavia, essa conteneva una grossissima presa in giro, in quanto uno dei prodotti promessi, era molto diverso dal dovuto. La borsa che teoricamente doveva essere di un materiale “decente” si rivelò una semplice borsa di nylon, facendo scaturire (giustamente) l’ira dei acquirenti.

Anche se inizialmente la compagnia cercò di “pararsi le natiche” giustificando che la borsa “vera” sarebbe stata resa disponibile solo per i vari influencer, essa sembra aver capito lo sbaglio, decidendo di fare “marcia indietro” e dare le vere borse ai vari acquirenti.

In questi giorni infatti, a distanza di quasi 7 mesi dalla sua uscita, Bethesda avrebbe già iniziato a mobilitarsi per distribuire i prodotti mancanti. A giustificare l’arrivo effettivo delle borse, sarebbero svariati utenti attraverso i loro profili Twitter.

Insomma, sicuramente meglio tardi che mai, ma questa mossa rimarrà per sempre come una delle più sbagliate della storia ludica (almeno a livello di marketing). Voi cosa ne pensate di tutta questa situazione? Fatecelo sapere, come sempre, nella sezione dei commenti del sito!

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020