Dragon Ball Z Kakarot: svelato Trunks del futuro come personaggio giocabile

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo che la conferma ufficiale della presenza delle saga di Cell e degli Androidi, ecco una nuova notizia su Dragon Ball Z Kakarot. Dal Gamescom infatti è arrivata la notizia che ci sarà un altro personaggio giocabile all’interno del titolo. Ovviamente stiamo parlando di Trunks del futuro. Il noto personaggio sarà infatti giocabile all’interno della campagna, per la felicità di molti fan della serie. La notizia arrivata nelle ore precedenti, è stata data tramite un tweet ufficiale dall’account di Bandai Namco. Insieme al tweet sono state inoltre diffuse due nuove immagini del nuovo Trunks, e sembra che il giovane è ancora in splendida forma.

Leggi anche:  Death Stranding, Gamescom 2019: sarà esclusiva PlayStation 4

Ovviamente questa notizia molti la aspettavano da tempo, dato che Trunks gioca un ruolo chiave all’interno delle due saghe che sono state confermate all’interno del titolo. In Dragon Ball Z Kakarot sembra quindi che avremo molta eterogeneità di personaggi. Non giocheremo solo con Goku, come si prospettava all’inizio, ma avremo modo di “picchiare duro” anche con Vegeta e Gohan, oltre che l’ultimo arrivato Trunks.  Ovviamente l’hype per il titolo è alta, le informazioni sul gioco sono sempre di più. Dopo l’annuncio delle due nuove saghe e dell’aggiunta di un personaggio originale di nome Bonyu, i fan sono sempre più attenti al titolo. Potrebbe capitarci sottomano uno dei titoli più attenti della saga, dal punto di vista del gameplay.

Leggi anche:  Pokemon Spada e Scudo: nuovo video gameplay di una città

Il cambio di stile nel passare da puri e semplici picchiaduro in un mondo di gioco completamente esplorabile, potrebbe rappresentare il punto di svolta per la saga. D’altronde Bandai lo sa molto bene, i suoi titoli avevano bisogno di novità per poter generare nuovo appeal su un pubblico che è in cerca sempre di novità. Sembra proprio che in questa incarnazione ne vederemo davvero tante di novità. E noi saremo qui ad attenderle. D’altronde chi non vorrebbe di nuovo darne di santa ragione ai cattivi della saga.

NerdPlanet consiglia...
Se volete prenotare il titolo, potete farlo cliccando qui
Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

The Surge 2: disponibile il Public Enemy Weapon Pack DLC

Giuseppe Licciardi12 Nov 2019

Google Stadia: presentata la line-up di titoli disponibili al lancio

Giuseppe Licciardi12 Nov 2019

Cities Skylines: arriva finalmente la parklife edition con tutti i DLC

Giuseppe Licciardi12 Nov 2019

Death Stranding: il progetto Connectors, per riconnettere i borghi italiani perduti

Giuseppe Licciardi12 Nov 2019

AVICIII Invector, il titolo dedicato al compianto DJ uscirà il 10 dicembre

Fabrizio Giardina12 Nov 2019

Superman, ben due titoli dedicato all’Uomo d’Acciaio cancellati di recente?

Fabrizio Giardina12 Nov 2019