Dragon Ball Z Kakarot: nuovi personaggi giocabili confermati

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

La sferzata di nostalgia che ha portato Dragon Ball Z Kakarot è una di quelle davvero potenti. Il gioco ha promesso di riportare i vecchi fan a ripercorre le storie dei loro personaggi più amati senza alcun taglio, e inoltre portare nuovi fan alla serie. Il titolo come promesso dalla stessa Bandai Namco conterrà tutti i personaggi che hanno caratterizzato le avventure di Goku e compagni. Alcuni più familiari, altri un po’ meno. Il trailer che fu mostrato all’ E3, lasciò pero tutti molto perplessi, pensando a Goku come unico personaggio giocabile. Le ultime voci hanno però smentito tutto, portando alla luce nuovi personaggi giocabili, ma sopratutto quelli che ci supporteranno durante l’avventura.

Leggi anche:  Bandai Namco svela la sua line-up della GamesCom 2019

Sull’account ufficiale di Bandai Namco sono stati infatti rivelati nuovi nomi. Sono stati confermati Vegeta, Piccolo e Gohan come personaggi giocabili. Mentre Krillin, Yamcha, Tensing e Rif come personaggi che faranno da supporter. Ovviamente dato il nome del titolo, non sappiamo che tipo di ruolo avranno i personaggi giocabili. Allo stato attuale dei lavori possiamo pensare che nel momento in cui Goku sarà occupato a fare altro, avremmo l’occasione di avventurarci con altri personaggi, e chissà magari seguire storyline diverse. Nel tweet sottostante potete vedere l’annuncio e alcuni screenshots in-game dei personaggi rivelati.

Leggi anche:  Dragon Ball Xenoverse 2 Lite arriverà anche su Nintendo Switch

Dragon Ball Z Kakarot, sembra essere solo l’inizio di una serie di titoli che secondo noi potrebbero arrivare nelle nostre console. Bandai Namco ha da sempre sfruttato il franchise di Dragon Ball per nuovi lavori. Quest’ultimo titolo sembra essere infatti la coronazione di ogni sogno che i fan della serie animata stessero aspettando, ovvero avere il controllo di Goku, all’interno di un mondo libero ed esplorabile e non chiuso in piccole zone.

A noi non resta altro che sperare nel titolo. Nella sua solidità ci speriamo davvero, dopo dei capitoli sottotono il franchise, sopratutto dal punto di vista videoludico ha bisogno di riprendersi. E qualche colpo di schiena lo abbiamo già avuto con FighterZ. Voi siete in trepidante attesa di questo capitolo della serie? O preferite un picchiaduro più classico?

NerdPlanet consiglia...
Se volete prenotare il titolo, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020

The Witcher 3 Wild Hunt, arriva PS5 e Series X è ufficiale

Giuseppe Licciardi4 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, ecco la data e il reveal trailer

Giuseppe Licciardi27 Agosto 2020