Dragon Ball Z: Kakarot – Il titolo presenterà dei retroscena mai spiegati nel manga

News
Samuel Verpa
Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Appassionato di videogiochi sin dalla tenera età. Videogiocatore incallito nato con il Super Nintendo, Killer Instinct e Zombies ate my Neighbour. Se mi chiedete se i videogames si possano considerare arte vi risponderò di sì.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Con l’imminente RPG, “Dragon Ball Z: Kakarot”, potremo, ancora una volta, provare un po’ di nostalgia assistendo alle vicende avvenute nella saga originale di “Dragon Ball Z”. A quanto pare, però, non saranno presenti esclusivamente gli eventi canonici. Stando a quanto riportato dal creatore della saga, il titolo presenterà qualche novità in più mai vista prima d’ora.

Siamo già a conoscenza del fatto che Kakarot (conosciuto anche come Goku) potrà interagire anche con personaggi che non furono originariamente inclusi nella serie Z (come ad esempio “Androide 8”), ma sembra esserci di più. Bandai Namco, tramite il loro profilo ufficiale Twitter, ha difatti pubblicato un post, scritto direttamente da Akira Toriyama, in cui annuncia che in Dragon Ball Z: Kakarot assisteremo ad eventi esclusivi mai spiegati prima d’ora nelle opere originali (manga e anime). Ad oggi è stato rivelato solo il primo di essi, ovvero il passato di Goku. Egli, infatti, scoprirà le sue origini e il perché venisse chiamato Kakarot (nell’opera originale egli ha avuto esclusivamente le informazioni di suo fratello Radish, ma, per esempio, non sapeva chi fosse suo padre).

Dragon Ball Z: Kakarot verrà rilasciato nel corso del prossimo anno per Playstation 4, Xbox One e PC. Di seguito trovate il tweet sopracitato.

E voi cosa ne pensate? Come sempre fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020