Il director del nuovo God of War vuole che la storia sia la migliore di sempre

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 1 minuto

Tramite qualche scambio di battuta avvenuta su Tweet, il Director del nuovo God of WarCory Barlog, ha manifestato delle ottime aspettative per l’arco narrativo del gioco. Secondo Barlog, l’obiettivo è quello di raccontare la storia più avvincente che la serie potesse mai avere.

Fan: “Il gioco vedrà la narrazione come priorità? Il nuovo God of War avrà una grande narrazione?”

Barlog: “Amo i videogiochi con una grande storia e i personaggi. Io lavoro sui giochi incentrandoli su una forte narrazione”

Fan: “Questo nuovo God of War avà una storia e narrazione migliore rispetto ai precedenti God of War? Cosa ne pensi Cory?”

Barlog: “È il mio obiettivo, ma sarete tutti voi a giudicarla tale. Questo team è dannatamente incredibile, perciò sono molto fiducioso”

Vedendo i Tweet, il director prende in seria considerazione il comparto narrativo all’interno dei videogiochi, e proprio per questo il prossimo God of War si prospetta essere più che epico, offrendo ai giocatori un esperienza di gioco ricca di emozioni.

Fan: “Puoi essere un indizio sulla data di uscita. O almeno la storia del gioco”

Barlog: “Significa che il gioco uscirà quando sarà pronto”

Vi ricordiamo che il titolo non ha una finestra di lancio, anche se la sua data di uscita sembrerebbe essere stata svelata da un retailer. Tuttavia secondo quanto riscontrato nel profilo twitter del doppiatore di Kratos, il gioco potrebbe uscire nel 2018.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020