News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’esplosivo annuncio di qualche minuto fa, ecco che durante la presentazione di Diablo IV, il Game Director, sorprende tutti con questo impressionante gameplay trailer. Il titolo già dal trailer cinematico, poteva far intendere i toni di questo nuovo capitolo della saga. Con questo gameplay trailer invece, Blizzard ha deciso di mostrarci qualche piccolo sneak peek, di quello che avremo tra le mani. Il titolo sembra più in forma che mai, non solo per i toni, trasmessi dal primo trailer, ma anche per la bontà grafica. Questo quarto capitolo, sembra davvero essere un esplosione di quello che Diablo è stato durante tutti questi anni. Alcune informazioni che sono state aggiunte, riguardano maggiormente i personaggi giocabili, e alcune missioni che andremo ad affrontare.

Leggi anche:  Medievil Recensione, il ritorno scricchiolante di Sir Daniel su PS4

Ovviamente, vi ricordiamo che tutte le info date in questa presentazione, saranno poi sicuramente dettagliate meglio nel corso di questi giorni. Infatti al Blizzcon 2019, è presente già una demo giocabile del titolo, ed un panel intero dedicato al titolo. Tornando invece a Diablo IV, e quello visto nel gameplay, possiamo già dire che i personaggi giocabili all’uscita saranno tre. Il barbaro, l’incantatrice e il druido. Tre classi molto standard per questo  nuovo capitolo della serie. Ma sicuramente nel corso della vita di questo titolo, si adnranno ad espandere come è sempre stato. Come invece è stato preannunciato, il titolo prenderà spunto dai capitoli precedenti, Blizzard infatti dice di aver ascoltato molto i  feedback degli utenti.

Leggi anche:  Cat Quest II Recensione, quando la semplicità paga

Tornare ai fasti di un tempo, sarebbe l’idea giusta. Intraprendere un nuovo percorso con questo nuovo capitolo. Prendere magari il sistema di looting di Diablo 2, oppure la storia del primo. Insomma, ne vedremo sicuramente delle belle, in questo quarto capitolo. Intanto vi consigliamo di vedere il gaemplay in alto, e dirci cosa ne pensate!

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare il Terzo capitolo, in attesa di questo nuovo capitolo, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Residence of Evil: Vigil cambia nome diventando semplicemente Vigil

Luca Paura28 Gennaio 2020

Plague Inc: pubblicato un messaggio degli sviluppatori sul Coronavirus

Luca Paura28 Gennaio 2020
metro exodus

Metro Exodus: il DLC Sam’s Story arriverà l’11 Febbraio

Giuseppe Licciardi27 Gennaio 2020
rebuilding notre dame

Rebuilding Notre Dame: viaggio nella cattedrale grazie ad Oculus

Giuseppe Licciardi27 Gennaio 2020
persona 5 royal

Persona 5 Royal: Kasumi si aggiunge al roster dei Phantom Thieves

Giuseppe Licciardi27 Gennaio 2020
soul calibur 6

Soul Calibur 6: al roster si aggiunge Haohmaru da Samurai Shodown

Giuseppe Licciardi27 Gennaio 2020