Devolver: sviluppatori sembrano ammiccare ad un nuovo Shadow Warrior

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’intero franchise di Shadow Warrior è in vendita su Steam e potremmo anche ottenere un nuovissimo gioco di Shadow Warrior molto presto da parte di Devolver. L’ultimo gioco di Shadow Warrior, Shadow Warrior 2, è uscito nel 2016. Da allora, non abbiamo visto molto dallo sviluppatore polacco Flying Wild Hog (che è forse il più grande nome di studio nella storia dello sviluppo del gioco). Quattro anni sono circa la giusta quantità di tempo per uno studio per realizzare un nuovo gioco, quindi quest’anno dovremmo ascoltare qualcosa su Wild Hog.

Leggi anche:  Dying Light 2 è stato rinviato da Techland a data da destinarsi

Ulteriore aggiunta di credibilità a questa teoria è l’ultimo tweet di Devolver Digitial che ci informa che il franchise di Shadow Warrior è in vendita. “Anche se non possiamo commentare voci e speculazioni sui futuri giochi di @ShadowWarrior, affermeremo che ottenere l’intera serie con il 75% di sconto su @Steam è un ottimo modo per essere colti tutti”, scrive Devolver sia come un suggerimento utile sia come espediente di marketing. Sono bravi a combinare questi concetti in uno. È una pietra angolare della loro strategia pubblicitaria.

Leggi anche:  Captain Tsubasa: annunciato con un trailer Rise of New Champions
devolver

Ad ogni modo, se ti piacciono gli sciocchi sparatutto in prima persona che presentano un assassino con la katana, allora Shadow Warrior è probabilmente un franchise che ti interesserà. Il primo gioco è stato originariamente lanciato nel 1997 da 3D Realms, le stesse persone che ci hanno portato Duke Nukem 3D. Volendo creare qualcosa che non fosse legato a Duke, i 3D Realms hanno inventato un personaggio di nome Lo Wang, gli hanno dato una katana che uccide i demoni e gli hanno detto di scatenarsi. Quindici anni dopo, un Flying Wild Hog ha rifatto il gioco con una gloriosa grafica moderna e gli ha dato un seguito tre anni dopo. È anche abbastanza buono. Puoi dare un’occhiata ad alcuni filmati di Shadow Warriors 2 qui sotto.

NerdPlanet consiglia...
Se volete, potete acquistare Shadow Warrior cliccando qui

Altri articoli in News

The Wonderful 101 Remastered, il successo potrebbe portare ad un sequel

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020
Final Fantasy 7 remake

Final Fantasy 7 Remake: Tifa si mostra in nuovi artwork

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
playstation vr

Playstation VR: arriva in esclusiva italiana VR Stories

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020
rainbow six

Rainbow Six Siege: Ubisoft svela le modifiche al sistema esport

Giuseppe Licciardi17 Febbraio 2020

Rainbow Six Siege uscirà su PS5 e Xbox Series X al lancio

Luca Paura17 Febbraio 2020

Quantic Dream diventa uno studio totalmente indipendente

Fabrizio Giardina17 Febbraio 2020