Destiny 2: il team di Bungie apre una raccolta fondi per l’Australia

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il team di Destiny 2, decide di scendere in campo. La campagna di raccolta fondi di Bungie Guardiani per l’Australia è ora attiva su Bungie Store e Bungie Store EU per supportare la lotta contro gli incendi e gli sforzi per salvare tutti gli animali. Gli incendi boschivi che stanno sconvolgendo l’Australia sono stati devastanti. Molte persone hanno perso la loro casa, i vigili del fuoco stanno rischiando la loro vita ogni giorno e una cifra stimata di centinaia di milioni di animali selvatici è caduta vittima degli incendi.

Leggi anche:  The Elder Scrolls Online: presentata la nuova espansione Greymoor

Tutti i profitti saranno donate direttamente a WIRES, la più grande associazione australiana per il salvataggio della fauna selvatica. Alla NSW Rural Fire Service, che presta servizio nello stato del Nuovo Galles del Sud, dove gli incendi sono stati oltremodo devastanti e hanno un disperato bisogno di contenimento. Bungie ha realizzato una maglietta in edizione temporale limitata Guardians for Australia. Verrà proposta con un esclusivo emblema di Destiny 2. “Star Light, Star Bright” da riscattare tramite codice ora disponibile per il pre-ordine su Bungie Store e Bungie Store EU da venerdì 17 gennaio a martedì 18 febbraio ore 18.00.

Leggi anche:  Sony: anche quest'anno l'azienda potrebbe saltare l'E3, tutto ancora in dubbio

La disponibilità terminerà con il reset settimanale alla fine dei Giorni Scarlatti. Bungie vuole inoltre ringraziare i Guardiani australiani per aver raggiunto la cifra di $12K AUD. E il supporto alla Croce Rossa australiana – la loro raccolta fondi è disponibile qui. Grazie per il vostro supporto e di essere parte della famiglia Bungie. Per maggiori informazioni sulla campagna di raccolta fondi di Bungie’s GUARDIANI PER L’AUSTRALIA potete visitare questa pagina!

NerdPlanet consiglia...
Se vuoi acquistare il gioco di Bungie, puoi farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020