Dead or Alive torna per abbattere i record di vendite nel 2019

News
Carmen Graziano
Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Tempo di lettura: 2 minuti

Team NINJA è fiera di annunciare il trionfante ritorno del celebre franchise di combattimento DEAD OR ALIVE, con DEAD OR ALIVE 6, attualmente in sviluppo per PlayStation 4, Xbox One e Steam. Alla Electronic Entertainment Expo (E3), lo sviluppatore ha rivelato che gli aspiranti guerrieri potranno partecipare al sesto DEAD OR ALIVE World Combat Championship all’inizio del 2019 e ogni combattente verrà presentato con dettagli stupefacenti, permettendo ai fan di scorgere intricate espressioni facciali che non hanno eguali a quelle viste nei capitoli precedenti.

Il primo gruppo di combattimento

Il Comitato Esecutivo del Torneo di DEAD OR ALIVE e padrone di casa di DEAD OR ALIVE 6, DOATEC, ha già pubblicato i nomi del primo gruppo di combattenti di questo capitolo – e tra questi c’è anche la proprietaria di DOATEC, Helena Douglas. Tra gli altri combattenti degni di nota ritroviamo il diciottesimo maestro del clan Mugen Tenshin, Hayate e i vincitori dei tornei di DEAD OR ALIVE (DOA): Kasumi del clan Mugen Tenshin, il ninja definitivo, Ryu Hayabusa, il presentatore sempre divertente, Zack e il vincitore dell’ultimo torneo, l’anima rovente Jann Lee.

Location

Due nuove location sono state presentate per ospitare i match del sesto torneo: l’eccezionale Colosseum di DOA, che include tre audaci statue che mostrano le famose mosse di combattimento e The Throwdown, una grintosa strada secondaria dove i combattimenti possono svolgersi nel loro massimo splendore. Ambientazioni speciali, come The Throwdonw, permettono agli spettatori di avvicinarsi ancora di più all’azione rispetto al passato – con alcuni fan ribelli che infrangono le regole e spingono i combattenti al centro del ring. Assieme al ‘Mass Destruction’ amato dai fan, dove i combattenti possono utilizzare l’ambiente circostante nei loro attacchi, il torneo sarà uno dei migliori, mai ospitati da DOATEC.

Per festeggiare il sesto DEAD OR ALIVE World Combat Championship, Team NINJA & DOATEC hanno pubblicato un trailer che mostra sequenze delle preliminari, assieme alle immagini dei concorrenti che ritornano in azione!

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020