News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

BANDAI NAMCO Entertainment Europe e Supermassive Games sono lieti di annunciare che The Dark Pictures: Little Hope, la seconda storia di The Dark Pictures Anthology sarà disponibile da questa estate. In Little Hope, abbandonati e tutti soli, quattro studenti del college e il loro professore sono intrappolati in una misteriosa nebbia nei pressi dell’eponima cittadina. Cercano disperatamente un modo per fuggire, mentre visioni dell’oscuro passato di cui è impregnata la cittadina li perseguitano.

Leggi anche:  Call of Duty Modern Warfare 2 Remastered Recesione, ritorno di un mito

Per poter sopravvivere devono scoprire i misteri celati dietro queste apparizioni che li inseguono senza sosta, prima che le forze maligne trascinino le loro anime all’inferno. I giocatori possono vestire i panni di ognuno dei cinque protagonisti, uno dei quali è interpretato da Will Poulter. Come il primo gioco, Man of Medan, Little Hope è pensato per essere rigiocabile e mostrare diverse storie, percorsi e finali. Ogni decisione avrà la sua importanza e potrà avere ripercussioni su chi sopravvivrà o andrà incontro alla propria fine.

Il Curatore, la figura onnisciente, con la voce di Pip Torrens, e che sovrasta l’intera serie, tornerà a essere il testimone dei progressi dei giocatori, dando anche occasionali suggerimenti (nel caso qualcuno li desiderasse). Le modalità Storia Condivisa e Serata al Cinema, che consentono a più giocatori di condividere la propria storia online o offline, torneranno anche in questo episodio, insieme con la Versione Originale e la Curator’s Cut, quest’ultima disponibile in anticipo per chi prenoterà il gioco.

Leggi anche:  Man of Medan Recensione, orrore antologico

The Dark Pictures Anthology è una serie di giochi horror stand-alone, progettati per presentare una nuova, terrificante esperienza a cadenza regolare. Ogni gioco porterà una storia completamente nuova, distinta dalle altre, un nuovo ambiente e un nuovo cast di personaggi.

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare Man of Medan, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020