Cyberpunk 2077 – Il gioco non disporrà di una schermata per il Game Over?

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Sicuramente durante la scorsa edizione dell’E3, le “bombe nucleari” dell’ambito videoludico non si sono per niente risparmiate, facendoci capire che i prossimi anni saranno ricchi di titoloni. Tra le tante sorprese viste durante la fiera losangelina del 2018, Cyberpunk 2077 risulta come uno degli “shock” più emblematici per il pubblico.

Il tanto atteso RPG creato dai ragazzi polacchi di CD Projekt RED, in questi ultimi mesi, è riuscito ad alimentare l’hype in maniera frequente e sporadica. Non solo i creatori ci hanno dato sempre più dettagli, ma siamo stati testimoni anche di un lunghissimo gameplay che ci ha fatto (letteralmente) sbavare.

Sappiamo già che questo Cyberpunk seguirà una struttura improntata su un gameplay “mutabile” in base alle proprie scelte. Secondo gli sviluppatori, il nuovo progetto darà la possibilità di vedere in azione uno dei sistemi “karmici” più evoluti dell’industria, essendo che ogni minima scelta potrebbe cambiare radicalmente il gioco. Sempre da questa scelta deriverebbe anche un particolare, confermato in questi giorni dal Quest Designer Philipp Weber.

Stando ad esso, Cyberpunk 2077 non conterrà una schermata di “Game Over” classica. L’intenzione sarebbe appunto di rendere l’esperienza più reale possibile, anche quando il player fallisce la propria missione in game. Un sistema che sicuramente risulterà più dinamico del previsto se implementato a dovere.

Un sistema che sicuramente risulterà più dinamico del previsto se implementato a dovere. L’unica cosa che potrebbe mettere in “dubbio” questa scelta, risiederebbe nel numero di variabili disponibile in un titolo del genere che, potrebbero compromettere la struttura effettiva del gioco.

Voi cosa ne pensate di questa scelta? Fatecelo sapere, come sempre, nella sezione dei commenti! Vi ricordiamo inoltre che Cyberpunk 2077 dovrebbe uscire per Playstation 4, Xbox One e PC nel corso di questi prossimi anni!

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020