Cyberpunk 2077: I videogiochi secondo Keanu Revees non dovrebbero essere legittimi

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 2 minuti

Senza dubbio l’annuncio a sorpresa di Keanu Reeves alla conferenza di Microsoft è stata una delle bombe di questo E3 2019, tanto ché molti utenti sono rimasti entusiasti nel vedere l’attore coinvolto nel progetto ludico di CD Projekt Red.


In merito a questo annuncio, Keanu Reeves, in una recente intervista ha espresso alcuni pensieri sull’industria ludica, dichiarando di essere sbalordito come questo settore si stia portando alla pari di quello cinematografico, dicendo:

Non credo che i videogiochi abbiano bisogno di essere legittimati, semmai adesso è quasi il contrario. L’influenza che hanno avuto su Hollywood è molto importante. È un po’ come è avvenuto con l’Universo Marvel. i videogiochi hanno certamente iniziato ispirandosi ai film di Hollywood, ma adesso è quasi il contrario. Sono due tecnologie che si parlano, ci arrivò già Marlon Brando ai tempi di Superman, capendo che avrebbero potuto digitalizzarlo e da lì ottenere il suo aspetto e una sua performance senza che neanche fosse lì. L’idea della tecnologia dell’image capture la stiamo vedendo adesso a Hollywood spesso, con attori che vengono invecchiati e ringiovaniti digitalmente. Le nuove tecnologie offrono un’elasticità nelle performance degli attori e del tempo, e sta diventando tutto più complesso.

In seguito ha poi confessato anche, come la sua collaborazione con lo studio sia dovuta rimaner top secret fino all’E3.

E voi cosa ne pensate ? Vi ricordiamo se nel caso vi foste presi la notizia  Cybepunk 2077  avrà dei finali multipli siete d’accordo su questa scelta?

Altri articoli in News

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020
ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020