News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 2 minuti

Mancano 2 mesi al lancio ufficiale di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy, uno dei titoli più attesi al momento dai fan, in particolare da quelli nostalgici che hanno avuto modo di approcciarsi al marsupiale più amato di sempre già nel lontano 1996.

Mano mano che ci avviciniamo alla data dell’uscita, fissato per il 30 Giugno, i gameplay dimostrativi della versione remake del gioco cominciano ad essere sempre più frequenti.

N. Sane Trilogy

Infatti, la settimana scorsa, vi avevamo mostrato il fugace gameplay comparativo del livello Cortex Power confrontato con quello originale sulla prima Playstation. Stavolta invece, ci viene proposto il gameplay del livello Sewer Or Later proveniente da Crash Bandicoot 2 – Cortex Strike Back, troverete il video dimostrativo in alto alla notizia.

N. Sane Trilogy

Inutile dire che il lavoro grafico è impeccabile per quanto sia rimasto fedele al capitolo originale della serie, unici cambiamenti apportati potrebbero essere i colori più accesi di alcune atmosfere e il design, quest’ultimo è stato reso un po’ più moderno, ovviamente. Per il resto il gioco rispecchia tutte le qualità dei suoi predecessorii.

Vi ricordiamo che Sony ha di recente annunciato un nuovo bonus pre-order per il gioco. Al momento non è stata annunciata alcuna edizione speciale del gioco, ma mancano ancora 2 mesi, e in questo arco di tempo può succedere di tutto.

 

 

 

 

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020