Control: Remedy starebbe già lavorando per risolvere i problemi tecnici

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Quest’estate è stato un periodo a dir poco lento per i giocatori di tutto il mondo, costretti a “fermare” la propria passione per la mancanza d’uscite. Infatti i mesi appena passati non hanno saputo dimostrarsi chissà quanto proficui da un punto di vista ludico, offrendo principalmente poco e niente. Tuttavia, anche in mezzo alla “noia” generale, qualcuno riesce sempre a farsi spazio, dettando poi legge al mercato per qualche settimana. Oltre alla solita costante Nintendo (che ogni estate propone roba interessante), quest’anno è stata Remedy a lasciare tutti con le bocche spalancate grazie al loro recentissimo Control.

Leggi anche:  Star Wars Jedi: Fallen Order conterrà delle scene "che faranno paura"

L’ultima opera dei ragazzi finlandesi, non solo a saputo regalare all’utenza ludica un’esperienza abbastanza unica ed indimenticabile, ma ha anche saputo mostare i muscoli di certi hardware. Tuttavia, come molti hanno già fatto notare, Control soffrirebbe di moltissimi problemi tecnici, specialmente quando si va a parlare di versioni console. Anche noi, nella nostra recensione, abbiamo puntualizzato su questo “malus” facendo capire che l’ottimizzazione non si era rivelata proprio al top.

Ma come ogni buona casa di sviluppo che si rispetti, Remedy sembra essersi messa subito a lavoro per “colmare” queste lacune. Già con la prossima patch in arrivo, stando alla casa di sviluppo, moltissimi bug verranno corretti, così come il problema del motion blur impossibile da gestire. Oltre a queste cosa, anche una nuovissima modalità photo verrà introdotta con il prossimo update. Sicuramente non basterà una sola patch per risolvere ogni singolo aspetto, ed infatti anche Remedy ne è consapevole di questo.

Proprio durante una loro dichiarazione, la casa di Sam Lake, avrebbe confermato di essere consapevole di ogni singolo problema del gioco ed che essa stia attualmente lavorando duramente a risolvere il tutto. Ovviamente, per queste cose ci vorrà un bel po’ di tempo, la pian piano tutto verrà assolutamente risolto.

Leggi anche:  Cyberpunk 2077: Le missioni secondarie saranno di significato per la trama

Insomma, ci tocca soltanto aspettare e sperare che tutto potrà trovare una soluzione, senza castrare troppo l’esperienza generale. Fateci sapere cosa ne pensate di queste novità, come sempre, attraverso la sezione dei commenti del sito! Vi ricordiamo che Control è attualmente disponibile per Xbox One, Playstation 4 e Windows PC.

NerdPlanet consiglia...
Vuoi acquistare il nuovo titolo Remedy? Clicca Qui!

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020