Capcom è fiera del reboot di DmC di Ninja Theory!

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Mentre Devil May Cry 5 continuerà la storia di Nero, lasciata in sospeso circa 11 anni fa, in mente ci torna anche il reboot fatto dai Ninja Theory. Il gioco è stato pesantemente criticato dai fan (principalmente per il cambio di look di Dante), ma non si può negare che DmC sia stato un prodotto di ottima qualità. Qualità difficile da mettere in dubbio a quanto pare anche da Capcom stessa.

Con Devil May Cry 5 che sembra di essere tornato sulla storyline originale, molti sono arrivati alla conclusione che il reboot della saga sarà lasciato a morire da Capcom stessa. A quanto pare, non è proprio cosi. Il producer di Capcom Matt Walker, infatti, ha affermato in un’intervista per VG24/7 che Capcom è veramente fiera e soddisfatta del lavoro di Ninja Theory sul reboot di DmC.  Walker ha anche affermato che il prossimo Devil May Cry 5 prenderà molto spunto dal reboot, inserendo nel gioco le migliorie portate con DmC.

‘’ Devil May Cry 5 è un gioco pensato per i fan del ciclo narrativo originale. Abbiamo sentito per quasi 10 anni la richiesta dei fan sul tornare alle origini e continuare la storia di DMC4. Ma questo non è una frecciatina ai ragazzi di Ninja Theory e al loro lavoro sulla saga. Addirittura Itsuno-san (producer della serie Devil May Cry) considera il reboot un tassello chiave nella saga, considerandolo tanto importate quanto gli altri titoli di Devil May Cry. Egli ha anche detto che è veramente fiero di cosa siano riusciti a tirar fuori i ragazzi di Ninja Theory ed è veramente soddisfatto di quanto DmC sia venuto bene.’’

‘’ Sinceramente, abbiamo imparato un casino di cose dai Ninja Theory e speriamo caldamente che anche loro hanno imparato qualcosa da noi durante la nostra collaborazione. Noi sicuramente utilizzeremo quello che abbiamo imparato nel prossimo titolo della saga.’’

Sicuramente questa notizia non farà altro che esaltare i fan della saga (specialmente chi ha apprezzato il reboot). DmC sicuramente aveva le sue pecche, ma il gioco in se si era dimostrato una piccola perla. Sembrerebbe però che la storyline del reboot sia una porta chiusa per la saga, ma non vediamo l’ora di capire in che direzione andrà la serie.

Ricordiamo che Devil May Cry 5 è in sviluppo per Xbox One, Playstation 4 e PC e sarà rilasciato nel 2019.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020