News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Finalmente dopo tanti rumors, e tanti leak, che si sono perpetrati anche in questi giorni, Warzone, la modalità Battle Royale e free to play di Call of Duty è finalmente pronta per sbarcare sulle piattaforme di tutto il mondo. In uscita già da domani 10 Marzo, a sorpresa, il gioco ci immergerà in una mappa ampissima nella quale saranno buttati dentro 150 persone. All’interno del titolo sarà possibile giocare in due modalità distinte.

Leggi anche:  Ghost of Tsushima: rivelata la data di uscita con un nuovo trailer
call of duty

La prima quella più classica ovvero Battle Royale, nella quale ci scontreremo tutti contro tutti, o in squadra. la seconda, invece Bottino, ci permetterà sicuramente di correre per tutta la mappa, scappando dagli altri giocatori, mentre portiamo in salvo il nostro bottino.  Insomma ci saranno tante cose da scoprire, nessun gameplay rilasciato ufficialmente ma soltanto un trailer. A scoprire il titolo quindi ci penseremo da domani. Sicuramente data la natura free to play del titolo, avremo a disposizione un pass battaglia, magari come negli altri titoli, attraverso il quale sarà possibile sbloccare skin e personalizzazioni.

Leggi anche:  Mortal Kombat 11: Spawn si mostra in un nuovo e violento video
call of duty

Detto questo, non resto che attendere domani e capire realmente che impatto avrà questo titolo sul mondo dei Battle Royale. Riuscirà in qualche modo la potenza di Call of Duty a buttare giù il primato di Fortnite? O sarà ancora una volta un esperimento per capire se gli utenti sono interessati? Lo scopriremo soltanto giocando e scoprendo il titolo giorno per giorno. Fateci poi sapere cosa ne pensate del titolo nei giorni successivi!

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare Call of Duty, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020