Bully 2: un cast per un gioco ‘adolescenziale’ desta i sospetti

News
Salvo Privitera
Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Appassionato da sempre di videogiochi, serie tv e film. Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta cercando di evitare gli spoiler per tutta la roba che ho ancora da recuperare. E fidatevi, ne ho tanta.

Tempo di lettura: 2 minuti

Da molti Rockstar non è ricordata solo per GTA e Red Dead Redemption, ma anche da un certo titolo di nome Canis Edit Canem, da noi chiamato semplicemente ‘Bully‘. Il gioco ti metteva nei panni di un adolescente intento a vivere la sua vita in un college americano, fatta di scherzi e bulli. Ma dimenticatevi dell’ultra violenza a cui ci ha abituato Rockstar, qui le lotte saranno a suon di spara patate e petardi.

Insomma, Bully è stato veramente una gradita ed oramai nostalgica sorpresa. Si vocifera di un secondo capitolo ormai da tantissimo tempo e finalmente, forse ci siamo. Il rumor è nato dalla richiesta di un casting per un nuovo gioco in sviluppo, di cui non si sa ovviamente alcun dettaglio, a Pinewood Studios nel Regno Unito. Le richieste per il casting sono per sette persone, e si richiedono attori per diversi ruoli da teenageer. Ecco inoltre le informazioni trapelate:

Nelle scene in cui verrà coinvolto il giovane attore saranno presenti lievi oscenità e violenza. Il progetto è un thriller/dramma e tutte le scene con il giovane interprete verranno gestite nel dettaglio.

Inoltre diverse chiamate per il casting si riferiscono ad alcuni “professori universitari” presenti nel suddetto progetto. Ad aggiungere un certo peso al rumor è che secondo la fonte, diversi membri appartenenti allo staff Rockstar hanno visionato personalmente le liste del cast.

Che Rockstar sia finalmente pronta ad annunciare un nuovo Bully dopo Red Dead Redemption 2? E’ ancora presto per dirlo, ma i rumor ci fanno sempre ben sperare (almeno la maggior parte delle volte).

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020