Bully 2, trapelano dettagli su un progetto abbandonato da Rockstar

News
Avatar

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono passati 13 anni dall’uscita di Bully  e, da allora, i fan del gioco attendono spasmodicamente Bully 2 . Sfortunatamente, ad oggi non esistono conferme ufficiali su un possibile sviluppo dell’atteso sequel, ma in base ad una recente voce che sta facendo il giro del web,  Bully 2 era in lavorazione qualche anno fa, solo che purtroppo ad un certo punto il progetto venne cancellato.

Questa notizia proviene dallo YouTuber SWEGTA che, a quanto pare, è entrato in contatto con un utente di Reddit che ha avuto modo di conversare con un ex sviluppatore di Rockstar Games. Per dar forza alla veridicità delle affermazioni, sono stati mostrati degli screenshot utili a dimostrare che la loro conversazione era reale. Lo sviluppatore ha lavorato per Rockstar Games dal 2008 al 2009 su un progetto non annunciato (apparentemente  Bully 2) in fase di sviluppo per PlayStation 3 e Xbox 360.

Lo sviluppatore, licenziato dopo la cancellazione di Bully 2, ha rivelato alcune delle caratteristiche su cui stavano lavorando per il gioco. Bully 2 avrebbe puntato su un sistema di parkour ed avrebbe permesso ai giocatori di fare nuovi scherzi. I giocatori sarebbero anche stati in grado di fare un tuffo in corsa dentro un bidone della spazzatura… Non chiedeteci il motivo di tale feature.

Per quanto riguarda la storia del gioco,  Bully 2 avrebbe raccontato di Jimmy Hopkins e delle sue vacanze estive nella casa del patrigno. I giocatori sarebbero stati in grado di esplorare sia un campo estivo vicino che una città. Gli antagonisti sarebbero stati i nuovi fratellastri di Jimmy.

Sfortunatamente, Bully 2 è stato inaspettatamente cancellato e lo sviluppatore che ha diffuso queste informazioni è stato licenziato prima che il progetto potesse essere completato. Anche se non abbiamo la certezza che queste informazioni siano veritiere, esistono prove sufficienti a conferma del fatto che lo sviluppatore abbia effettivamente lavorato per Rockstar Games nel periodo in cui questo gioco era presumibilmente in lavorazione. Quindi, non prendete quanto scritto come una verità assoluta, piuttosto come una una delle voci più credibili diffuse negli ultimi anni.

Anche se questa versione di  Bully 2, in sviluppo una decina di anni fa, è stata apparentemente cancellata, ciò non significa che il gioco non sia attualmente in cantiere. Da anni ormai si parla di Bully 2 , con l’ultima voce di corridoio che sembra confermare che il titolo sia attualmente in lavorazione con GTA VI.

Molte delle indiscrezioni trapelate sul titolo nel corso degli anni si sono sempre rivelate false ma dove c’è fumo, c’è il fuoco. Non ci resta che attendere per scoprire se Bully 2 sarà il prossimo gioco di Rockstar Games.

Altri articoli in News

PES 2020, Konami annuncia l’evento Uefa Euro 2020

Giuseppe Licciardi7 Luglio 2020

Playstation Plus, i nuovi titoli gratuiti di Luglio sono 3

Giuseppe Licciardi29 Giugno 2020

Star Wars Squadrons, annunciato il nuovo titolo con trailer di lancio

Giuseppe Licciardi15 Giugno 2020

Destiny 2, in arrivo la nuova espansione “Oltre la Luce”

Giuseppe Licciardi9 Giugno 2020

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020