Battlefield V viene ufficialmente rimandato al mese di Novembre!

News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

Battlefield V sicuramente è una delle uscite più calde della ‘’prossima’’ stagione videoludica. I fan non vedono l’ora di metterci le mani sul gioco e di lanciarsi sui campi della seconda guerra mondiale. Ma come ben sapete (se siete rimasti sempre aggiornati sulla situazione BF V), Battlefield non se la sta passando proprio bene. Dai preorder che non riescono a decollare per vari motivi, alle mancanze che il gioco avrà alla sua uscita, BF V rischia di essere un titolo eclissato dalla concorrenza (che si prospetta molto ardua in questa stagione autunnale).

Quindi EA, insieme a DICE, dopo vari annunci di mancate feature e lamentele (giustificate) dei giocatori, ha deciso di rimandare il titolo al mese di Novembre. Sicuramente questo delay non garantirà la presenza delle modalità mancanti del titolo, ma darà più tempo a DICE di trovare una via di mezzo. In più il gioco non si piazzerà in un periodo troppo carico di uscite (come la settimana di Black Ops 4 e quella successiva di Red Dead Redemption 2). Il rumor di un rimando del gioco circolavano in rete da settimane, ma solo ieri EA ha reso ufficiale la notizia.

La buona notizia per il fan è che il gioco uscirà pochi giorni prima del Black Friday. Questo è sicuramente un vantaggio per le vendite e anche un vantaggio per tantissimi fan che magari vorrebbero acquistare il titolo ma non hanno più tutti i soldi necessari per farlo. Ricordiamo inoltre che dal prossimo 6 Settembre ci sarà anche l’open Beta di Battlefield V, quindi chi vuole provare il gioco prima della sua uscita, avrà l’occasione di farlo.

Battlefield V uscirà quindi il prossimo 20 Novembre per Playstation 4, Xbox One e PC inoltre esso sarà il primo titolo a sfruttare la tecnologia Ray Tracing di Nvidia.

Altri articoli in News

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020