Batman: Arkham Knight rivelata la statua di Red Hood

Speciali
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Tempo di lettura: 1 minuto

Ebbene sì! Anche Red Hood, il supercriminale antagonista di Batman, ha finalmente ottenuto una propria riproduzione.

Prime 1 Studios ha rivelato da poco la loro estremamente limitata edizione della statua di Red Hood ispirata al suo aspetto nel videogioco Batman: Arkham Knight. Viene fornito con una base con la forma di un’aquila che può essere separata se necessario, ma, oltre a questo bisogna concentrarsi sul livello dei dettagli che sono stati curati per questa statua, sono a dir poco fenomenali. Le curvature e le crepe della corazza, ma soprattutto il simbolo disegnato sul petto, fanno sembrare il tutto molto realistico.

Tuttavia ci sono due cose che potrebbero scoraggiare i fan occasionali. La prima, ovviamente essendo un’edizione limitata, è che sono stati prodotti solo 500 pezzi in tutto il mondo; La seconda è che il costo di questa statua è di 849$, prezzo decisamente non accessibile a tutti.

C’è da dire, inoltre, che questa statua è alto quasi tre piedi (33 pollici)! Vi lasciamo quindi la possibilità di dare uno sguardo a questo Red Hood in “miniatura” grazie alla galleria che troverete qui sotto.

Altri articoli in Speciali

L’esplosione del fenomeno del live streaming

Redazione18 Gennaio 2021

5 giochi che hanno reso più divertente il 2020

Redazione12 Gennaio 2021

Gioco dunque sono. Passione, inchiostro ed evoluzione dei videogame

Camilla Colombo12 Agosto 2020
the last of us

The Last of Us Parte 2, la paura delle cose non dette | Dedica

Giuseppe Licciardi1 Luglio 2020

Arkane Studios, 20 anni tra esperienze ludiche e mondi da esplorare

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

The Last of Us è davvero un capolavoro videoludico?

Andy Bercaru11 Maggio 2020