Bandai Namco Entertainment Europe e Twitch annunciano maggiori dettagli sul Tekken World Tour 2019

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 2 minuti

BANDAI NAMCO Entertainment Europe e Twitch, il principale servizio e community per l’intrattenimento multiplayer, hanno annunciato oggi maggiori dettagli sul Tekken World Tour 2019.

All’approssimarsi della sua terza stagione, il Tekken World Tour promette ancora più azione, nuovi paesi, il ritorno di alcune celebri location e nuove categorie di tornei, che consentiranno ad ancora più giocatori di guadagnare Ranking Points del Tekken World Tour e un montepremi totale di 185.000$, con in palio 100.000$ solo per le Tekken World Tour Finals.

Ancora una volta Twitch sarà l’esclusiva piattaforma di streaming per questo emozionante campionato videoludico competitivo e il partner per la gestione della lega di Tekken 7, gli eventi del circuito e i contenuti globali.

Il Tekken World Tour 2019 partirà il 20 aprile al MIXUP di Lione, in Francia, per poi continuare nel corso dell’anno in Regno Unito, Germania, Polonia, Svezia e Australia, tra i principali paesi. E per la prima volta, i tornei ufficiali arriveranno anche in Grecia, Dubai e Sud Africa.

Dopo le precedenti finali in Europa e Stati Uniti, nel 2019 le Tekken World Tour Finals arriveranno in Asia con i migliori giocatori di Tekken 7 che convergeranno a Bangkok, in Thailandia, per determinare chi sarà il vero vincitore del “King of the Iron Fist Tournament”. Più avanti condivideremo maggiori informazioni. Il 20° biglietto di qualificazione per le Tekken World Tour Finals sarà in palio nelle Last Chance Qualifiers il giorno prima. I potenziali concorrenti potranno iscriversi tramite l’apposita pagina di registrazione di ogni evento regionale per iniziare a combattere e raggiungere così la vetta della classifica del Tekken World Tour

“Il TEKKEN World Tour 2019 di quest’anno sarà ancora più grande e migliore che mai e siamo certi che gli appassionati di TEKKEN in tutto il mondo saranno entusiasti dei nuovi formati e tipi di torneo”, ha dichiarato Herve Hoerdt, vicepresidente marketing and digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe. “In BANDAI NAMCO Entertainment Europe, ci impegniamo costantemente per creare emozionanti esperienze di eSport in tutto il mondo per la nostra vasta gamma di titoli. Come parte di questa nostra strategia, siamo davvero felici di portare il TEKKEN World Tour in nuovi paesi in Europa, Medio Oriente e Africa, tra cui Dubai, Grecia e Sudafrica, dando ad ancora più giocatori la possibilità di vivere tutte le emozioni di un evento eSport dal vivo”

“I picchiaduro rappresentano le radici degli eSport, gli inizi in cui i fan si radunavano nelle sale giochi e nei propri soggiorni, rendendo il gioco competitivo un’esperienza visiva condivisa tra la community”, ha dichiarato Richard Thiher, responsabile prodotto di Twitch. “Come destinazione principale per gli eSport, siamo felici di continuare questa tradizione riunendo i fan di tutto il mondo per guardare, chattare e provare le migliori partite che TEKKEN 7 ha da offrire.”

Per maggiori dettagli continuate a seguirci sul nostro sito

Altri articoli in News

Bioshock The Collection (NSW) Recensione, capolavori portatili

Andy Bercaru4 Giugno 2020
dynasty warriors

Dynasty Warriors 9, il titolo si aggiunge alla linea Playstation Hits

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020

Skelattack, il nuovo platform 2D pubblicato da Konami

Giuseppe Licciardi3 Giugno 2020
ps5

PS5, Sony decide di posticipare l’evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi1 Giugno 2020

PS5, annunciato nuovo evento dedicato ai giochi

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020

Far Cry 5, gioca gratuitamente al titolo per tutto il fine settimana

Giuseppe Licciardi29 Maggio 2020