Avalanche Studios cerca nuovi volti per il suo prossimo titolo

News
Chiara Parisi

Tempo di lettura: 1 minuto

Avalanche Studios, studio svedese che si è occupato di Just Cause 3 e Mad Max, sta lavorando su un progetto, ancora non definito e non annunciato per il quale sta cercando nuovi volti.

Ebbene sì, chi abita nei pressi dello studio, situato a Stoccolma, ed è disposto a sottoporsi ad una scansione facciale avanzata, la stessa utilizzata da Koijma in Death Stranding, ci sarà l’opportunità di apparire in un videogame.

Ancora i ruoli da occupare non sono stati chiariti, poiché, come abbiamo già detto, non si sa nulla di questo nuovo progetto, tranne che il gioco sarà un action open world.


I fortunati 12 che avranno questa opportunità dovranno avere tra i 18 e i 25 anni, di qualsiasi etnia, l’unica restrizione la troviamo per i peli facciali e i piercing, che potrebbero falsare la scansione e quindi creare qualche problema al programma.

Non vediamo l’ora di scoprire cosa gli Avalanche Studios hanno in serbo per noi. Nel frattempo chi di voi sta gia facendo le valigie per Stoccolma ?

Fonte: GamingBolt

Altri articoli in News

need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020

Call of Duty Black Ops Cold War, svelato il multiplayer

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020

Twitch Versus, un nuovo modo per organizzare competizioni

Giuseppe Licciardi10 Settembre 2020
Assassin’s Creed Valhalla

Assassin’s Creed Valhalla, titolo di lancio per Xbox Series X e Series S

Giuseppe Licciardi9 Settembre 2020