Assassin’s Creed Origins – Un leak svelerebbe altre novità e l’uscita

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Tempo di lettura: 3 minuti

Basandoci da una copia trafugata di GameinformerUSA, che ha fatto la sua comparsa sul forum di Reddit, questa confermerebbe alcuni dei rumor che sono già stati trattati su Assassin’s Creed Origins.

Uno dei rumor confermati dalla rivista sarebbe l’ambientazione Egizia, inoltre scopriamo, anche se ce lo aspettavamo già, che il titolo sarà distribuito in diverse edizioni:

  •  Standard Edition 69,99 €
  • Deluxe Pack – 69,99 €
  • Gold Edition di 90,00 €
  • Gold Steelbook Edition – 100.00 € (Comprenderà la Deluxe Pack, Season Pass e Steelbook)

Inoltre, preordinando il gioco si avrà l’accesso garantito alla missione esclusiva The Secrets of the First Pyramids.

Spostandoci ed incentrandoci sull’argomento del gameplay, Gameinformer, sulla sua rivista, diciara che Assassin’s Creed Origins godrà di un combat system e di un’intelligenza artificiale del tutto diversa e rinnovata: sparirà l’attacco a turno dei nemici; le battaglie e gli scontri a colpi saranno molto rilevanti.

Assassin's Creed Origins

Nelle fasi combattive, il protagonista, a suon di attacchi, riempirà una barra dedicata all’adrenalina, una volta piena, questa gli permetterà di sfoderare un potente attacco premendo contemporaneamente il tasto grilletto e tasto dorsale di destra.

Parlando invece della minimappa, questa verrà del tutto abbandonata e darà spazio ad una bussola, mentre il tasto per la corsa verrà sostituito da un sistema che utilizzerà l’inclinazione dell’analogico.

Nel gioco, sempre secondo la rivista, non mancherà l’occhio dell’aquila, che però non permetterà, come le altre volte, di localizzare i nemici, sarà utile soltanto per l’individuazione di oggetti.

Assassin's Creed Origins

Concentrandoci sul periodo storico, questo si svolgerà durante il regno di Cleopatra, non mancheranno le grandi città come Menfi, Alessandria d’Egitto e piccoli villaggi. Ci sarà, anche qui, il ciclo giorno/notte e gli NPC prenderanno parte a tale ciclo con la loro quotidianità: mangeranno, dormiranno e non saranno neanche esclusi dal “richiamo della natura”.

A livello esplorativo i giocatori saranno in grado di scalare qualsiasi edificio presente in Assassin’s Creed Origins, addirittura potranno prendere il controllo di un’aquila, e sarà anche possibile andare alla ricerca di tesori sommersi sott’acqua.

L’experience cap per la crescita del personaggio sarà fissato al valore 40, e le modifiche estetiche non influenzeranno sui parametri. Alcun vestiari e armature potranno essere personalizzati attraverso il crafting. Sarà anche possibile scegliere uno dei tre alberi delle abilità, divise tra: chiaroveggente, guerriero e cacciatore.

Assassin's Creed Origins

Soffermandoci sul nome del protagonista, questo si chiamerà Bayek e, fra l’altro, non sarà l’unico personaggio giocabile. Non mancherà la comparsa di oggetti leggendari, mentre le frecce parate potranno essere prese e riutilizzate. Sarà invece “indebolita” la lama celata, che risulterà essere efficace solo contro i nemici più deboli.

Nella rivista sarebbero state confermate anche le battaglie dei gladiatori. In aggiunta, il gioco farà molto leva su componenti puzzle, i quali saranno più complessi rispetto a quanto visto in passato.

Per chiudere con la perla finale invece, stando alla rivista, la data di lancio è fissata per il prossimo 27 Ottobre.

Assassin's Creed Origins

Vi ricordiamo che tutto ciò, non essendo stato ancora confermato da Ubisoft, deve essere considerato soltanto come una semplice speculazione o messo al pari di una fiaba.

Vi ricordiamo che tutte le informazioni su Assassin’s Creed Origins saranno rivelate nel corso della conferenza di Ubisoft, in programma Lunedì 12 Giugno alle ore  22:00.

Altri articoli in News

Game Pass: Final Fantasy e Kingdom Hearts arrivano nel 2020

Giuseppe Licciardi14 Novembre 2019

Project xCloud supporterà presto il Dualshock 4 di PlayStation

Fabrizio Giardina14 Novembre 2019

Age of Empires IV: presentato ufficialmente il nuovo capitolo della serie

Giuseppe Licciardi14 Novembre 2019

Tell Me Why: la nuova IP di DotNod, rivelata all’ X019

Giuseppe Licciardi14 Novembre 2019

Grounded: la nuova IP di Obsidian si presenta all’ X019

Giuseppe Licciardi14 Novembre 2019

Everwild, nuovo titolo di Rare, annunciato nel corso dell’ X019 FanFest

Fabrizio Giardina14 Novembre 2019