Assassin’s Creed Origins: dettagli sugli NPC e sulla versione Xbox One X

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel corso di questi giorni, scopriamo alcuni dettagli e impressioni da parte del team di Ubisoft sull’atteso Assassin’s Creed Origins, nuovo titolo della saga degli assassini che questa volta avrà come ambientazione l’Antico Egitto.

In una recente intervista concessa a GamesRadar, il game director Ashraf Ismail ha rivelato che nel titolo vi saranno guerre tra fazioni non scriptate, che sarà quindi possibile incontrare in qualsiasi momento senza che vi sia stato l’intervento da parte degli sviluppatori, offrendo al pubblico, un mondo di gioco più realistico.

“Non abbiamo nulla che sia uno spawned event, di quelli ‘sei a 50 metri di distanza e quindi faremo apparire questo scontro qui per te’. Ci sono NPC che hanno un programma, impegni, percorsi che si incrociano, e se succede che siano nemici combatteranno. Se sono alleati, si abbracceranno. Quindi quello di Assassin’s Creed: Origins è davvero un mondo vivo”.

Nel corso di un’altra intervista invece, il producer Julien Laferriere, ha parlato della versione Xbox One X del titolo dicendo che la nuova console di Microsoft è davvero potente e che ha dato al team di sviluppo la possibilità di creare un sistema di risoluzione dinamica permettendo di renderizzare il gioco in pieno 4K. Ubisoft è quindi davvero soddisfatta del risultato ottenuto.

“Il mondo che abbiamo creato in 4K è incredibile, ed è solo una delle cose che possiamo fare adesso su Xbox One X”.

Pare quindi che Assassin’s Creed Origins su Xbox One X sarà la migliore versione del titolo, il quale girerà in 4K nativi per la maggior parte del tempo, fatta eccezione per le scene più ricche di elementi e dettagli particolari.

Assassin’s Creed: Origins uscirà il 27 ottobre su PlayStation 4PCXbox One ed in seguito anche su Xbox One X, console in uscita il 7 Novembre.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020