Amazon Italia potrebbe aver rivelato la data di rilascio di Yoshi

News
Avatar

Tempo di lettura: < 1 minuto

Gli errori di comunicazione sono qualcosa con cui di solito la gente non ama avere a che fare, a meno che non si tratti di un gioco in sviluppo, un’ipotetica data di rilascio e Amazon, sito non nuovo a leaks ed annunci prematuri in ambito videoludico.

Capita spesso infatti che vengano messi online i preordini per un gioco con accanto una specifica data che presumibilmente dovrebbe corrispondere a quella di lancio. Il problema non sussiste quando si tratta di rilasci attesi e programmati, se non fosse che diverse volte Amazon ha rivelato più del dovuto. Che corrisponda o meno alla realtà è tutto poi da vedere, ma sicuramente per il pubblico è oro.

Yoshi

In questo caso è stata la versione italiana del sito a farla grossa, aprendo i preordini per Yoshi, gioco attualmente in sviluppo per Nintendo Switch, al costo di € 70,98 ed asserendo che la data di uscita corrisponde al 29 giugno seppur non siano stati rilasciati comunicati ufficiali in merito precedentemente.

La software house nipponica non si è ancora espressa a riguardo ed è ancora possibile trovare su Amazon Italia la pagina dell’annuncio, fino ad ora non oscurata. Difficile pensare che nessuno ai piani alti si sia accorto di quel che è successo, quindi non resta che attendere la prossima mossa da parte di Nintendo e vedere se salterà qualche testa.

FonteMynintendonews

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020