Xbox Scorpio rispetta le aspettative degli utenti

News
Emanuele Greco
Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Tempo di lettura: 1 minuto

Xbox Scorpio, secondo noi, rispetta tutte le aspettative degli utenti e dei nostri fan.”

Queste sono state le parole di Microsoft riguardo all’ultima console Xbox che, secondo loro, è proprio ciò di cui i fan hanno bisogno.

Scorpio, infatti, offrirebbe prestazioni alte per gli esigenti, retrocompatibilità per non lasciare indietro nessuno e longevità, poiché potrebbe avere un tempo di vita simile a quello della scorsa generazione di console.

Mike Ybarra, ingegnere presso Microsoft, ha dichiarato in un’intervista al The Guardian che:

“Nel mercato dei cellulari, le persone sono abituate a un’evoluzione rapida dell’hardware. Con i cellulari sei portato a pensare che le nuove app girano meglio sugli ultimi modelli. Hai la possibilità di aggiornarti e avere un’esperienza migliore con i giochi e le applicazioni. Guardando al mercato delle console ci siamo chiesti: come offriamo un’opzione simile ai nostri acquirenti? Con la retrocompatibilità, invece, vogliamo garantire un accesso ai giochi senza barriere. Finora abbiamo annunciato tre piattaforme con Xbox One, Xbox One S e Scorpio. I giocatori hanno la libertà di dire ‘voglio investire in questi giochi e in questo hardware, voglio poterli mantenere a lungo senza il rischio di rinunciarci’.” 

La cosa è molto rassicurante per chi ha acquistato recentemente la console Xbox One, e non intende spendere altri soldi per rimanere al passo con i tempi. La mossa di Microsoft potrebbe rivelarsi vincente e attirare una grande utenza, oltre a spingere coloro che non hanno ancora una console di nuova generazione ad acquistare una Xbox One S oppure una Xbox One. 

Altri articoli in News

Oculus Quest: questa settimana arriva l’hand tracking completo!

Giuseppe Licciardi10 Dicembre 2019

Paper Beast: il nuovo titolo di Eric Chahi si mostra allo State of Play!

Giuseppe Licciardi10 Dicembre 2019

Predator Hunting Grounds, svelata la data d’uscita durante lo State of Play

Fabrizio Giardina10 Dicembre 2019

Qubic Games: si prepara a regalare 10 titoli per Nintendo Switch!

Giuseppe Licciardi10 Dicembre 2019

Babylon’s Fall, diffuso il primo trailer gameplay durante lo State of Play

Fabrizio Giardina10 Dicembre 2019

Dreams, rivelata la data d’uscita ufficiale durante lo State of Play

Fabrizio Giardina10 Dicembre 2019