Turtle Beach: arriva la partnership con gli australiani Tainted Minds

News
Carmen Graziano
Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Gamer appassionata di Cinema, Anime, Manga, Serie TV e tutto ciò che riguarda Tecnologia ed Intrattenimento. Si narra che nella vita faccia anche altro, ma non ne siamo così sicuri...

Tempo di lettura: 2 minuti

Turtle Beach (NASDAQ: HEAR) compagnia leader nel mercato degli accessori audio da gaming, annuncia oggi una nuova significativa collaborazione come partner audio ufficiale dei Tainted Minds, importante organizzazione esport Australiana.

Una partnership d’elite

La partnership prevede che tutti i team e i giocatori dei Tainted Minds useranno i prodotti della linea Elite Pro, cosi come altri accessori Turtle Beach. I Tainted Minds al momento hanno team competitivi per una grande quantità di giochi, inclusi Call of Duty, Counter Strike: Global Offensive (CS:GO), Fortnite, Rocket League, PUBG, e FIFA 18.

Questo è uno step significativo per la nostra continua crescita nel mondo esport, siamo ora partner di molti team in numerosi mercati chiave a livello internazionale, e siamo veramente orgogliosi che organizzazioni tanto importanti quanto i Tainted Minds continuino a scegliere le Elite Pro,” dice Juergen Stark, CEO di Turtle Beach Corporation. “I Tainted Minds sono un colosso con cui fare i conti nel mondo competitivo sia in Australia sia in giro per il mondo, e siamo davvero orgogliosi di poter fornire loro il miglior equipaggiamento audio possibile e aiutarli a costruire i loro successi.”

Un montepremi a cinque zeri

All’inizio di questo mese i Tainted Minds hanno partecipato al CWL di Anaheim dove hanno raggiunto la settima posizione generale, e il team sta al momento gareggiando al CWL Pro League Stage 2 a Columbus in Ohio, per una fetta dei 700.000 $ di montepremi. Inoltre, il team di CS:GO dei Tainted Minds si sta preparando alla prossima competizione, il Minor Championship di FACEIT che avrà luogo il prossimo mese a Londra.

“Siamo estremamente emozionati di poter lavorare assieme a Turtle Beach, uno dei più riconoscibili brand nell’industria videoludica e leader nell’equipaggiamento dedicato agli esport” dichiara Nick Bobir, CEO di Tainted Minds. “Turtle Beach non solo supporterà i nostri team professionistici e i nostri content creator, ma condivide la nostra stessa passione per i giochi e per gli esport, non vediamo l’ora di lavorare insieme in questo 2018 e negli anni a venire.”

La linea di prodotti Elite Pro di Turtle Beach ha stabilito lo standard per l’equipaggiamento audio negli esport, mettendo a disposizione degli utenti le migliori performance audio per gioco e chat, oltre ad innovative tecnologie comfort-driven che garantiscono comodità e freschezza anche dopo molte ore di gioco.

Altri articoli in News

twitch

Twitch, Burberry presenterà la collezione in streaming

Giuseppe Licciardi14 Settembre 2020
twitch

Twitch Parties, da ora disponibile per tutti anche in Italia

Giuseppe Licciardi3 Settembre 2020
apple

Apple: la WWDC di quest’anno completamente online causa Coronavirus

Giuseppe Licciardi15 Marzo 2020

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020