PlayStation 4 Pro, come trasferire i dati dalla vecchia Ps4 in poche semplici mosse

News
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Tempo di lettura: 3 minuti

E’ uscita ieri la nuova PlayStation 4 Pro. Molti di voi staranno per ricevere il pacchetto dal contenuto prezioso e non vedranno sicuramente l’ora di provare la nuova console di casa Sony. Sicuramente vorrete trasferire il più presto possibile, senza perdere tempo, i vostri videogiochi dalla PS4 al nuovo gioiellino appena acquistato. Come poterlo fare, nel minor tempo possibile?

Le modalità sono differenti: dipende tutto dal tuo possesso della vecchia PS4. I metodi sono due, si differenziano nel caso tu abbia la tua vecchia PS4 e la PS4 Pro insieme, oppure nel caso in cui tu scambi la tua vecchia PS4 con una nuova.

Un utente del forum NEOGaf , tale univbee, ha pubblicato un semplice walktrough che ci aiuterà nel processo di trasferimento dei dati tra le due console. L’utente si è procurato una PS4 Pro in anticipo rispetto al lancio sul mercato per poter testare il trasferimento dati. Qui sotto riportiamo, passo dopo passo, le linee guida che univbee ci ha fornito nel forum.

30225301753_ca77ed23b5_o

Se hai la possibilità di accedere alla vecchia PS4 e alla PS4 Pro contemporaneamente e non necessiti di trasferire il vecchio drive nella nuova unità (tempo approssimativo: un’ora per 150 giga, l’ideale sarebbe farlo durante la notte):

  • Connettere entrambe le PS4 alla stessa rete, possibilmente tramite cavo.
  • Imposta le opzioni video in maniera che visualizzi la schermata della PS4 Pro (o la PS4 usata per il trasferimento) sullo schermo.
  • Accendi entrambe le console, non lasciarle in standby.
  • Vai su impostazioni della PS4 Pro (o della PS4) e poi su trasferimento.
  • Ti verrà chiesto di premere il tasto di accensione sulla PS4 finché non emetterà un bip. Questo attiverà le opzioni di trasferimento.
  • Hai la possibilità di deselezionare dei dati, il che potrebbe essere utile se la PS4 di destinazione non dovesse avere abbastanza spazio in memoria (ad esempio, la tua vecchia PS4 ha 2 tb di memoria e la nuova PS4 no). Puoi selezionare/deselezionare le app dalla sorgente del contenuto.
  • Ti sarà chiesto se vorrai trasferire gli accessi. Se hai più account connessi alla PS4 sorgente, dovrai registrarti per ogni account che intendi trasferire (puoi anche saltare il trasferimento degli status dell’account principale in un per-account). Notare che NON conta per il timer a 6 mesi, lo fa solo se lo disattivi dal web store.
  • Una volta che è stato completato il trasferimento non dovresti avere problemi nel far funzionare la PS4 di destinazione, con la PS4 di partenza che ha le schermate originali. Potresti aver bisogno di reinserire la password per l’accesso PSN ma per il resto (gli account, i salvataggi e qualsiasi altra modifica) sarà tutto sulla nuova console. Lo stesso vale per le cartelle, anche se quelle vuote andranno perse nel passaggio: basterà risettarle nella PS4 di destinazione.

In caso di trasferimento dati offload tra PS4, o da un vecchio drive ad una nuova unità, l’ideale sarebbe utilizzare un USB storage (possibilmente USB 3.0) con abbastanza spazio in memoria e formattato exFAT.

  • Connetti l’hard disk alla PS4.
  • Nelle impostazioni, seleziona le opzioni di backup e crea un backup nel drive.
  • Una volta fatto questo (nota: attenzione con questo backup, nel caso avessi altra attrezzatura fare un altro backup di sicurezza) raccomando di inizializzare la PS4 di partenza, che disattiverà tutti gli account. A seconda della connessione, potresti anche fare una sincronizzazione dei trofei per ciascun account.
  • Questo è ciò che devi fare quando devi estrarre il drive dal vecchio modello, dove possibile. Una volta sostituito il disco rigido con un altro disco, questo dovrà essere ripristinato usando un USB storage con l’ultimo aggiornamento firmware nella cartella PS4UPDATE. È molto importante che la versione del firmware sia quella completa. Sul sito della Sony lo si trova per i nuovi drive e ha una dimensione di circa 800 mega.
  • Prendi la nuova PS4 Pro e allacciagli l’USB storage. Se state facendo l’upgrade del disco, fatelo prima di accenderlo e installate il pacchetto firmware presente nell’USB storage.
  • Ritorna al setup iniziale, salta ogni opzione fino ad arrivare alla dashboard e seleziona “restore” nelle impostazioni. Una volta fatto, riavvialo: tutti gli account saranno disconnessi e disattivati, ma si attiveranno al 100% alla prima installazione. Ricollegati con i tuoi account, imposta la consolle come principale ed è fatta.

Altri articoli in News

The Last of Us – Naughty Dog elogia il cosplay di Joel dell’italiano Gabriele Domenighini

Antonio Facchini17 Marzo 2021

Call of Duty Cold War, le prime tre missioni della Campagna

Giuseppe Licciardi3 Novembre 2020

Control Ultimate Edition, arriva su Switch la versione Cloud

Giuseppe Licciardi28 Ottobre 2020
need for speed hot pursuit

Need For Speed Hot Pursuit Remastered UFFICIALE, ecco il trailer di annuncio

Giuseppe Licciardi5 Ottobre 2020
call of duty warzone

Call of Duty Warzone, ecco le novità della Season 6

Giuseppe Licciardi29 Settembre 2020

Microsoft acquisisce UFFICIALMENTE ZeniMax/Bethesda

Giuseppe Licciardi21 Settembre 2020