News

Oneplus 6t: data di rilascio, prezzo e rumors

News
Antonio D'Ambrosio
Da sempre appassionato di tecnologia, adoro informarmi e provare ogni accessorio high-tech: dagli smartphone ai componenti per pc. Sono inoltre appassionato di manga/anime shonen e videogiocatore sin da quando ne ho memoria.

Da sempre appassionato di tecnologia, adoro informarmi e provare ogni accessorio high-tech: dagli smartphone ai componenti per pc. Sono inoltre appassionato di manga/anime shonen e videogiocatore sin da quando ne ho memoria.

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo appena 4 mesi dalla presentazione di Oneplus 6, oggi ci ritroviamo già a parlare del suo successore, ovvero, il 6T. Grazie all’immagine dell’invito che gira ormai da qualche giorno sul web, conosciamo la data di presentazione, che sarà il 17 Ottobre. Le informazioni in nostro possesso non sono solo queste: grazie ai diversi leak trovati in rete, abbiamo diverse news sul nuovo smartphone della casa asiatica.

Design: notch “a gioccia”, e non solo

Oneplus ci ha abituati a non stravolgere il design delle sue versioni “T”; infatti sia con il 3t che col 5t c’è stata una certa coerenza con le versioni di base. Molto probabilmente sarà così anche per il 6T, il quale non stravolgerà le linee del suo predecessore, ma andrà a migliorare o aggiungere le feature mancanti.

Per quanto riguarda il fronte dello smartphone, avremo un display OLED da 6.4 pollici (contro i 6.28 di OP6) con uno screen to body ratio del 91.5%, questo grazie ad una quasi totale rimozione della tacca, che sarà ridotta alla sola fotocamera frontale e con il caratteristico design “a goccia” (come gia visto in Oppo R17). La novità assoluta però, è il lettore di impronte digitali sotto il display, che ci permetterà di sbloccare il nostro smartphone direttamente tappando con il dito sul display. Il retro, invece, manterrà le stesse linee del predecessore, ma con un’importante aggiunta: al posto del sensore di impronte posteriore, avremo una terza fotocamera (probabilmente un teleobiettivo per lo zoom).

Prestazioni e prezzo

OnePlus 6T dovrebbe avere una dotazione hardware invariata rispetto al 6: rimarrà l’ottimo processore Snapdragon 845, affiancato da 6 o 8 GB di memoria RAM uniti a 64, 128 o 256 GB di memoria interna non espandibile, ma non si può escludere l’introduzione di un taglio da 512 GB. Non ci aspettiamo un forte rincaro dei prezzi, i quali dovrebbero restare inviariati, partendo quindi da 519€ per la versione da 64 gb.

Questo, è tutto ciò che sappiamo ad oggi sul prossimo flagship di casa Oneplus.

Altri articoli in News

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020
honor

Honor e Facebook: arrivano le offerte per festeggiare San Valentino Tech

Giuseppe Licciardi24 Gennaio 2020

MSI: nuovi laptop per gamer e content creator al CES 2020

Giuseppe Licciardi7 Gennaio 2020

Seagate: presentati nuovi SSD da gaming al CES 2020

Giuseppe Licciardi7 Gennaio 2020