Oculus Connect: tutti gli annunci e tanti nuovi titoli per la realtà virtuale

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 3 minuti

Durante l’Oculus Connect sono stati presentati nuovi titoli VR, e non solo. Sembra che la mania per la realtà virtuale non sia passata e ci siano ancora tanti settori da esplorare. E ieri se ne è parlato tanto. Mostrando che anche tante case Tripla A, si sono avvicinate a questo mondo. Infatti non è da poco l’arrivo di un nuovo titolo della saga di Medal of Honor. All’Oculus Connect 6 è stato svelato Facebook Horizon, un mondo social VR interconnesso e in continua espansione che verrà lanciato in beta nel 2020, dove le persone possono esplorare nuovi luoghi, giocare e costruire comunità. È stato anche annunciato l’hand tracking su Oculus Quest, che permetterà la naturale interazione in VR utilizzando le proprie mani, il tutto senza la necessità di un controller, sensori esterni, guanti o un PC per alimentarlo.

Leggi anche:  The Last of Us 2: un viaggio di speranze e di contrasti

L’hand tracking verrà rilasciando come caratteristica sperimentale per i proprietari di Quest all’inizio del 2020. Infine, è stato dichiarato che le persone hanno speso 100 milioni di dollari sull’Oculus Store di cui il 20% da Oculus Quest, a testimoniare l’ottima salute dell’ecosistema, così come la passione e l’impegno degli sviluppatori e dei creatori di contenuti che progettano e costruiscono per la realtà virtuale.

Di seguito gli altri annunci fatti durante l’Oculus Connect:

  • Oculus Link: Un nuovo modo per accedere ai contenuti della piattaforma Rift per chi possiede Quest e un PC gaming. Il software verrà rilasciato in versione beta a novembre, e funzionerà con la maggior parte dei cavi USB-C di alta qualità. Verso la fine dell’anno, verrà rilasciato anche un cavo premium con il massimo throughput per i contenuti Rift e un cavo più lungo in modo da potersi muovere facilmente in VR. Maggiori informazioni a questo link.
  • Oculus Go apps su Quest: A partire dal 26 settembre, i proprietari di Oculus Quest potranno accedere, con il loro visore, a molte applicazioni popolari di Oculus Go.
  • Aggiornamento Oculus TV + Introduzione di Media Studio
    • Oculus TV – Un hub centrale dove è possibile scoprire e guardare i contenuti sia su Oculus Quest che su Oculus Go. Lancio dell’aggiornamento alla fine dell’autunno.
    • Media Studio – Un nuovo strumento di gestione dei media che permette ai creators di caricare e pubblicare contenuti immersivi direttamente in VR. Lancio all’OC6.
  • Medal of Honor: Above and Beyond: Oculus Studios e Respawn Entertainment introducono Medal of Honor: Above and Beyond, catapultando i giocatori sugli storici campi di battaglia della Seconda guerra mondiale per un’esperienza di gioco VR AAA epica e senza eguali. Lancio nel 2020.
  • Vader Immortal II: In Vader Immortal: A Star Wars VR Series Episode II i giocatori tornano a Mustafar per imparare le vie della Forza, compresi i nuovi poteri e le abilità delle spade laser. Lancio all’OC6.
Leggi anche:  Hideo Kojima - Death Standing è entrato in Fase Gold l'annuncio sul suo profilo Twitter
  • Stormland + Asgard’s Wrath: Pre-ordini per due attesissimi titoli Oculus Studios. Asgard’s Wrath, da Sanzaru Games, verrà lanciato il 10 ottobre. Stormland, da Insomniac Games verrà lanciato il 14 novembre.
  • Beat Saber Panic!: Beat Saber 360 verrà lanciato a dicembre e Panic! at The Disco Music Pack sarà disponibile dalla prossima settimana.
  • Introduzione di LiveMaps: La visione, da parte di Oculus, di un overlay virtuale che permetterà di ancorare i contenuti virtuali nel mondo reale e di abilitare altre esperienze AR.
  • Aggiornamenti su Half Dome Prototype: La prossima iterazione del prototipo FRL VR, più confortevole, compatto e orientato alla produttività, Half Dome 2.
  • Full-Body Codec Avatar: Dalla ricerca sui Codec Avatar – rappresentazioni digitali incredibilmente realistiche dei volti delle persone.

 

NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare Oculus Quest, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

NVIDIA: nuove offerte per il Black Friday su Laptop e Schede Video!

Giuseppe Licciardi29 Novembre 2019

MSI: arriva anche in Italia la serie Alpha, con processore a 7nm

Giuseppe Licciardi4 Novembre 2019

Nvidia: presentata ufficialmente la nuova serie GTX SUPER

Giuseppe Licciardi29 Ottobre 2019

Asus ROG: annunciati i nuovi alimentatori Strix da 650 e 750 W

Giuseppe Licciardi16 Ottobre 2019

Turtle Beach: presentato il nuovo amplificatore Atlas Edge

Giuseppe Licciardi8 Ottobre 2019

Sony a9: rilasciato un nuovo firmware update per l’ammiraglia Sony

Giuseppe Licciardi24 Settembre 2019