Nvidia: presentati i nuovi monitor G-Sync al CES 2020

News
Giuseppe Licciardi
Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.
@https://twitter.com/Sn0WzX

Nato con un pad nella mano sinistra e un mouse nella destra. Ancora non si conosce la sua vera provenienza, molti pensano faccia parte di un' antica razza aliena che mira a divulgare il videogioco come arte. Per ora si sa solo che studia per diventare Ingegnere Informatico, ma forse è solo una scusa per mimetizzarsi tra gli essere umani.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel mondo dei tornei di gaming e dei giochi competitivi, dove pochi millisecondi possono fare la differenza tra vittoria e sconfitta, NVIDIA presenta oggi nuovi display G-SYNC con una frequenza di aggiornamento di 360Hz. Offrendo agli appassionati di Esports e ai giocatori professionisti i display di gioco più veloci mai realizzati. A 360Hz, i frame di gioco vengono visualizzati una volta ogni 2,8 ms.  Fino a 6 volte più veloce rispetto ai display egli schermi TV da gioco tradizionali.

Leggi anche:  MSI: arriva anche in Italia la serie Alpha, con processore a 7nm

Durante il CES2020, NVIDIA e ASUS presentano il primo display G-SYNC con 360Hz al mondo – l’ASUS ROG Swift 360. Il display, che sarà disponibile entro la fine dell’anno, si abbina perfettamente a GeForce RTX, le GPU di gioco più veloci al mondo, per offrire la migliore esperienza di gioco per i titoli competitivi. Sviluppato in collaborazione con NVIDIA, ASUS ROG Swift 360 è specificamente progettato per le competizioni Esports e presenta uno schermo a 24,5 pollici, grande abbastanza da mantenere ogni pixel di azione nel campo visivo. ASUS ROG Swift 360 presenta la classica finitura ROG di ASUS, perfetta ed elegante in qualsiasi evento Esports.

Leggi anche:  Red Dead Redemption 2 su PC: i driver NVIDIA sono già disponibili

Inoltre:

  • Velocità di aggiornamento rapidissima: lo schermo a 360Hz offre immagini cristalline. Latenza del sistema estremamente bassa con conseguenti tempi di reazione più rapidi e movimenti più fluidi. Per mantenere i giocatori sempre concentrati sul bersaglio.
  • Progettato per gli Esports: gioca come fanno i professionisti e non perderti mai neanche un fotogramma. Tutto questo con il display Full HD da 24,5 pollici ad alte prestazioni.
  • Chiarezza: con la tecnologia NVIDIA G-SYNC VRR non si ha nessuna interruzione o sfarfallio che non farebbero altro che distrarre il giocatore.
  • Qualità certificata da NVIDIA: tutti i display certificati G-SYNC sono sottoposti a un rigoroso processo di convalida e sottoposti a 300 test di qualità delle immagini per garantire che offrano qualità costante e massime prestazioni.
NerdPlanet consiglia...
Se volete acquistare una scheda video Nvidia, potete farlo cliccando qui

Altri articoli in News

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020
honor

Honor e Facebook: arrivano le offerte per festeggiare San Valentino Tech

Giuseppe Licciardi24 Gennaio 2020

MSI: nuovi laptop per gamer e content creator al CES 2020

Giuseppe Licciardi7 Gennaio 2020

Seagate: presentati nuovi SSD da gaming al CES 2020

Giuseppe Licciardi7 Gennaio 2020