MSI Combo Offer: allettanti sconti e impedibili bundle fino 29 Marzo

News
Francesco Damiani
Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Appassionato di videogames e di cinema fin dalla tenera età. Crescendo ho imparato a conoscere questi due settori, studiando ogni loro forma creativa e comprendendo il grande lavoro che si cela dietro.

Tempo di lettura: 1 minuto

Fino al prossimo 29 Marzo su una selezione di laptop firmati MSI, sarà attiva l’iniziativa “MSI Combo Offer”, che ad allettanti sconti sui prezzi di listino, va ad aggiungere imperdibili bundle.

Per la gioia dei gamer che acquisteranno un GS63 Stealth, un GE63 Raider, un GL63 o un GF75 Thin, infatti, MSI offrirà in bundle un Lootbox del valore massimo di 99,90 euro, cui si aggiunge il fantastico Creator Software Pack, una vera e propria suite di software del valore di oltre 349 euro.

Il Creator Software Pack sarà disponibile in omaggio anche per coloro che sceglieranno di acquistare unPS63 Modern, un P65 Creator o un PS42, tre proposte ideali per i professionisti della creatività, che fino al 29 marzo, oltre a un prezzo d’acquisto particolarmente conveniente, potranno contare sulla disponibilità gratuita dei software per essere subito produttivi.

Maggiori informazioni sul sito di MSI Combo

Altri articoli in News

apple

Apple: la WWDC di quest’anno completamente online causa Coronavirus

Giuseppe Licciardi15 Marzo 2020

Avengers: Damage Control – I concept art mostrano il nuovo design delle Sentinelle Ultron

Alessio Lonigro16 Febbraio 2020
msi

MSI: arrivano gli Happy Valentine’s Day con tanti laptop in offerta

Giuseppe Licciardi14 Febbraio 2020
portal

Portal: il dispositivo di Facebook ideale per San Valentino

Giuseppe Licciardi5 Febbraio 2020
honor

Honor e Facebook: arrivano le offerte per festeggiare San Valentino Tech

Giuseppe Licciardi24 Gennaio 2020

MSI: nuovi laptop per gamer e content creator al CES 2020

Giuseppe Licciardi7 Gennaio 2020