News
Andy Bercaru
Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Appassionato del mondo videoludico e della tecnologia già da quando era un bimbo in Beta Testing. Ama i giochi quasi quanto il Wrestling ed il Metalcore!

Tempo di lettura: 2 minuti

La casa di Redmond, creatrice di software leggendari come Windows, Office e tanto altro ancora, nel corso di questi anni è riuscita a diventare un’icona dell’industria Hi-Tech. La creatura di Bill Gates, non solo si posiziona come una delle compagnie più conosciute, ma anche come una delle più proficue. Le continue scelte azzeccate del suo co-fondatore, hanno saputo tenere l’azienda spesso e volentieri a gala, portandola sempre più in altro. Tuttavia, sappiamo già che anche le compagnie più di successo, spesso è volentieri commettono degli errori grossolani.

Il buon Bill Gates, conosciuto principalmente per le sue ottime idea, durante una recente intervista avrebbe esposto uno dei suoi più grossi rammarichi. Durante l’intervista per Village Global, in fondatore avrebbe dichiarato che, la divisione mobile sarebbe stato un degli errori più grossi della sua vita, considerando la perdita contro Android un grosso punto a suo sfavore.

“Nel mondo dei software creatores, spesso è volentieri ci si ritrova in un mare di squali che, tendono a prendersi tutto. Infatti ogni singolo sbaglio, rischia di esserti molto fatale, portandoti a perdere grossissime opportunità. Perdere contro Android, per me, è stato un errore a dir poco grossolano che ci ha costato una grossa fetta di mercato. Infatti, i standard odierni mobile sono spesso combattuti tra Apple e Android. La nostra compagnia se ne uscita con le ossa rotte, affossando totalmente nel dimenticatoio. Purtroppo in questo momento, c’è spazio soltanto per un solo contendente mobile di Apple, e quello sicuramente non è Microsoft. Questo passo falso ci ha costato la bellezza di 400 miliardi di dollari circa!”

Ovviamente l’intervista si concentrerebbe anche su altri punti del mercato mobile, come la fama delle tecnologie JAVA e delle varie strategie di Google per superare Microsoft. In calice alla notizia vi alleghiamo l’intervista in questione, per farvi un idea tutta vostra! Fateci sapere cosa ne pensate di queste dichiarazioni, come sempre, nella sezione dei commenti del sito!

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Lascia un commento!

avatar
  Subscribe  
Notificami

Altri articoli in News

Apple: tutte le novità del Keynote, tra iPhone 11 e nuovi servizi

Giuseppe Licciardi11 Settembre 2019

NVIDIA: Ritornano le offerte dedicate per laptop e schede GeForce RTX

Francesco Damiani9 Settembre 2019

Lenovo: tante novità all’IFA 2019 tra IA, AR e smart home

Giuseppe Licciardi6 Settembre 2019

Sony: tra audio e smartphone ecco i nuovi prodotti a IFA 2019

Giuseppe Licciardi5 Settembre 2019

Logitech annuncia a IFA 2019 il mouse Mx Master 3 e la tastiera MX Keys

Francesco Damiani5 Settembre 2019

NVIDIA: nuova scheda quadro 6000 per i professionisti

Giuseppe Licciardi4 Settembre 2019